Sport, Archivio notizie

Polisportiva Vigor Acquapendente batte 4-0 ASD Duepigrecoroma. Olimpieri: Giornata favorevole per risultato e classifica

ACQUAPENDENTE – Campionato Regionale di Promozione Girone A (8A giornata domenica 21 ottobre 2018)

POLISPORTIVA VIGOR ACQUAPENDENTE – ASD DUEPIGRECOROMA 4 – 0
(PRIMO TEMPO 2 – 0)

POLISPORTIVA VIGOR ACQUAPENDENTE: Calzà, Finocchi, Fanelli, Frosinini, Nuccioni (33° st Menci), Avola, Broccatelli, Rotunno, Isla Cacciavillani, Saleppico (29° pt Coccetti), Verri (37° st Bartoccini)
A DISPOSIZIONE: Sinopoli, Colonnelli, Viviani, La Vecchia
ALLENATORE: Fatone

ASD DUEPIGRECOROMA: Antonelli, Matteo Grosso, Coughlin, (30° st Neri), Campanile, Pietrobattista, Cau (30° st Sciarra), Conti, Antonio Grosso (13° st Burgos), Pagnotta (37° st Mangione), Cusani (24° st Deirossi), Giovannetti
A DISPOSIZIONE: Mattei, Rubenni, Paesani, Santoro, Mangione
ALLENATORE: Barchiesi

ARBITRO: Alessandro Iustulin di Ciampino coadiuvato dall’assistente 1 Vickraj Andrea Gookooluk di Civitavecchia e Paolo Gamboni di Roma II

MARCATORI: 12° pt Frosinini (PVA), 14° pt Rotunno (PVA), 20° st Isla Cacciavillani (PVA), 34° st Isla Cacciavillani (PVA)

NOTE: Ammoniti 21° pt Cusani (DPR), 40° pt Antonio Grosso (DPR), 2° st Finocchi (PVA)

Nella Domenica di emergenza organico in mediana (capitan Maico Colonnelli indisponibile, Manuel Saleppico out dopo mezz’ora per stiramento), la Vigor impressiona. Per la facile naturalezza con cui conquista tre punti e la solitaria vetta della classifica. Rombano da subito i motori di Broccatelli e Saleppico. Per la gioia dei bomber di giornata Frosinini e Rotunno. Avola galoppa veloce. Sia in interdizione che al cross. Verri e Isla Cacciavillani si divertono e divertono. Le accellerazioni capitoline di Pagnotta ed il colpo di testa di Matte grosso sono solo versione pic-indolor. Matteo Fanelli ed Andrea Coccetti si prendono la ripresa con cross ed intuizioni. E bomber Caccivillani gongola in zona goal. Al resto ci pensano Broccatelli e Verri. Che concedono perle di gioco bis.
SPOGLIATOI – Il dirigente Stefano Alberelli ed i giocatori “si impadroniscono della gioia spogliatoio”. Mentre Fatone resta sempre sul pezzo: “Chiedevo un approccio importante- , sottolinea, – e così è stato. Due reti in appena quindici minuti parlano da soli. Ma siamo andati onestamente molto oltre. Non ci siamo cullati sugli allori, limitato a gestire il vantaggio. Ma continuato a martellare. Fortunatamente in settimana non abbiamo la Coppa. E potremmo così preparare la trasferta impegnativa di Aranova. Lavorare bene da subito sarà determinante”.Giornata favorevole per risultato e classifica”, chiosa il direttore sportivo Giuseppe Olimpieri. “Anche se guardarla è prematuro. Ci godiamo le buone risposte del campo. La capacità di divertirsi e divertire seppur sulle gambe l’impegno di Coppa ma, soprattutto l’aver messo in mostra il classe 2001 Ruggero Frosinini. Per lui e per gli altri giovani, Vigor vuol dire casa ideale”.

21 Ottobre 2018

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Sport, Archivio notizie

Informazioni sull'autore

redazione2


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101.
Direttore Responsabile: Sara Simonetti
Editore: Elzevira di Fabio Graziani
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione