Secondarie, Archivio notizie

Alert System abbraccia in sicurezza i 20 comuni dell’Area Interna partendo da Orvieto

 

di Valentino Saccà

ORVIETO – Che cos’è Alert System? E, soprattutto, come funziona? SI tratta di un sistema di comunicazione per avvisare in tempo reale i cittadini su qualsiasi tipo di criticità e per quanto riguarda la sua funzionalità la dottoressa Paola Balestri (responsabile del servizio di Alert system, Comunica Italia) ha dato una dimostrazione pratica durante la conferenza stampa tenutasi al Comune di Orvieto, giovedì 14 dicembre. Si perché Alert System da oggi è stato adottato anche dalla città di Orvieto, dalla sua Protezione Civile e dai 20 Comuni facenti parte dell’Area Interna.

OLTRE 200MILA CHIAMATE ALL’ORA – Alert System è uno strumento rivolto alle Amministrazioni comunali ed alle strutture di  Protezione Civile che operano nel nostro Paese ed è utile all’Amministrazione Pubblica per comunicare ai cittadini in completa autonomia ed in totale sicurezza H24, consentendo ai cittadini di essere sempre informati, più sicuri e sapere cosa fare e come comportarsi in caso di emergenza.
Si tratta di un servizio operativo per la tutela della popolazione efficace ed economico: saranno oltre 60 mila le persone residenti nell’Area Interna “Sud Ovest Orvietano” a beneficiarne.
 Il servizio Alert System effettua telefonate sia a telefoni fissi che mobile, fax, e-mail, telegrammi e raccomandate. Basato su una struttura tecnica distribuita su 26 centrali telefoniche permette di effettuare oltre 200.000 chiamate ogni ora.
Si rivela un fondamentale ed efficace strumento per allertare la popolazione ed il personale di servizio per eventi atmosferici, incendi, e gestire situazioni quotidiane, acqua non potabile, distacco inatteso di energia elettrica, interruzioni strade, chiusura scuole, ecc.
Inoltre, il Sistema prevede la possibilità di creare liste di utenti telefonici del comune per poter raggiungere in maniera efficace il cittadino; le liste possono essere geolocalizzate in frazioni, quartieri, vie, piazze, scuole, attività commerciali oppure su iscrizione diretta dei cittadini che vorranno essere informati su particolari tematiche, iscrivendosi in un apposito form sul sito del Comune oppure attraverso l’App dedicata scaricabile gratuitamente da tutti i cellulare sia Apple, Android, e Windows.
E’ una piattaforma di comunicazione tra l’amministrazione comunale e i cittadini dove potranno trovare i numeri utili, le reperibilità 24 ore su 24, le norme di comportamento in caso di frane, alluvioni, incendi, terremoto e qualsiasi altra informazione.
APP NON APP – La novità del sistema è anche il servizio APP NON APP, per cui chiamando il numero verde gratuito 800.18.00.28 si riceverà un sms con il link per poter visualizzare il contenuto della APP sul normale browser del cellulare. In questo modo anche i telefoni non compatibili con le app dei vari store, potranno comunque usufruire del servizio. Il Sistema Alert System® fornisce, infine, statistiche dettagliate su tutte le attività svolte ed è utilizzabile H24.
Alla presentazione sono intervenuti, il Sindaco di Orvieto, Giuseppe Germani, il Sindaco di Monteleone di Orvieto, Angelo Larocca in rappresentanza dei Comuni dell’area (Città della Pieve, Monteleone di Orvieto, Montegabbione, Parrano, San Venanzo, Ficulle, Fabro, Allerona, Castel Viscardo, Castel Giorgio, Porano, Baschi, Montecchio, Guardea, Alviano, Lugnano in Teverina, Attigliano, Giove, Penna in Teverina), la Dott.ssa Paola Balestri, Marketing Manager di Comunica Italia e il coordinatore del Servizio di Protezione Civile, Giuliano Santelli.

Giuliano Santelli della Protezione Civile di Orvieto ha espresso le proprie considerazioni sull’utilità e la necessità di aderire al sistema Alert System. “Se nel 2012 avessimo già avuto questo sistema, forse sarebbe stato possibile avverire in tempo i cittadini in merito all’alluvione.  Con Alert System il sindaco può avvisare in tempo reale i cittadini  e funziona singolarmente per tutti i Comuni dell’orvietano ma può anche essere diramato dal Comune di Orvieto agli altri Comuni. Dopo questo grande passo in avanti, vediamo se al GAL passerà anche la proposta per avere il controllo delle aste fluviali”.

Il sindaco Giuseppe Germani ha ringraziato a nome dell’Amministrazione Comunale e di tutti i sindaci del comprensorio i volontari dei 20 comuni, sottolineando  che grazie ad un grande la voro di coordinazione è stato possibile sposare questo importantissimo sistema di allerta.

L’Amministrazione pubblica utilizzando Alert System – ha chiosato la dottoressa Paola Balestripuò comunicare contemporaneamente il proprio messaggio a tutti i cittadini 24 ore su 24. Il sistema è basato su 26 centrali telefoniche e permette di effettuare 200.000 chiamate ogni ora. E’ un sistema fondamentale per avvertire i cittadini su criticità di vario tipo da incendi a interruzioni stradali, chiusura scuole, sospensione servizio idrico. Tale applicazione è scaricabile gratuitamente dallo store del sito Alert System oppure dal sito del Comune. Inoltre questo sistema è in grado di controllare ora, minuto e secondo di ogni singola chiamata e relativo numero di telefono”.

Per dare ai presenti una dimostrazione pratica di come funziona Alert System, la dottoressa Balestri ha preso i numeri telefonici dei presenti, poi ha fatto registrare un messaggio vocale di prova al sindaco Germani e lo ha inserito nel sistema. Poco dopo il messaggio è stato ripetuto su tutti i telefoni dei presenti.

“E’ un sistema che aspettavamo da tempo – è intervenuto Angelo Larocca sindaco di Monteleone di Orvieto – per diramare situazioni di allerta ai cittadini. All’informazione bisogna poi aggiungere l’educazione e in fine la prevenzione, ma tutto questo ha dei costi da sostenere e ci vorrebbe qualche risorsa in più nel bilancio comunale da impiegare per la sicurezza della città”.

 

Numeri utenze Comuni

Allerona 477
Alviano 299
Attigliano 344
Baschi 582
Castel Giorgio 447
Castel Viscardo 621
Città della Pieve 1.590
Fabro 589
Ficulle 323
Giove 472
Guardea 335
Lugnano in Teverina 306
Montecchio 340
Montegabbione 330
Monteleone di Orvieto 346
Orvieto 4491
Parrano 161
Penna in Teverina 229
Porano 369
San Venanzo 499

 

 

15 Dicembre 2017

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Secondarie, Archivio notizie

Informazioni sull'autore

redazione2


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Dicembre: 2017
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101.
Direttore Responsabile: Sara Simonetti
Editore: Elzevira di Fabio Graziani
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione