Archivio notizie, Cronaca, Secondarie, Territorio

Nove aziende dell’Alfina a sostegno della geotermia

geotermia_01

CASTEL GIORGIO – Una cordata di nove aziende dell’Alfina tra Castel Giorgio, Grotte di Castro, San Lorenzo e Acquapendente a sostegno della geotermia contro il ricorso al Tar presentato dai Comuni del territorio.

La battaglia dei Comuni, secondo le imprese, è sbagliata, perchè l’impianto che Itw Lkw Geotermia Italia vorrebbe realizzare sull’Alfina, dicono, è un’opportunità dal punto di vista occupazionale.

Inoltre, dicono, “per noi è importante che con la realizzazione di questo progetto vi sia anche la possibilità di ottenere considerevoli risparmi rispetto alle problematiche energetiche”. Il tutto fermo restano la sicurezza e la tutela del territorio che è interesse, viene detto, anche delle aziende stesse.

“Nel documento di Via del progetto – affermano – le autorità tecniche nazionali preposte alla valutazione hanno saggiamente stabilito tutta una serie di prescrizioni a tutela e garanzia del territorio. Ed è a questo tipo di cose che gli aministratori dei nostri comuni avrebbero dovuto soprattutto pensare: alle garanzie e alle tutele e allo sviluppo economico, ai posti di lavoro, quel lavoro per cui con il ricorso al Tar stanno negando a decine di nostri giovani”.

I firmatari sono Mancini srl di Castl Giorgio, Cirilli Giannantonio di Castel Giorgio, Gioacchini Sante sas di Grotte di Castro, Burchielli snc di Acquapendente, Nebutec srl di San Lorenzo Nuovo, Edilizia Zucca srl du San Lorenzo Nuovo, Hi Tech International srl di Acquapendente e NT Energy srl di Acquapendente.

30 Luglio 2015

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Cronaca, Secondarie, Territorio

Informazioni sull'autore

stefi


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione