Presentazione e prospettive Riserva Mondiale della Biosfera MAB Unesco nel comprensorio del Peglia

ORVIETO – E’ in corso – oggi, mercoledì 9 maggio – presso la Sala Consiliare del Comune di Orvieto, la presentazione del progetto per l’istituzione di una riserva mondiale per la biosfera Mab Unesco nel comprensorio del Monte Peglia. Il progetto, promosso dall’Associazione “Monte Peglia per Unesco” a cui hanno aderito i Comuni di Orvieto, Ficulle, Parrano e San Venanzo, è divenuto candidatura della Repubblica Italiana ed offre importanti opportunità di sviluppo e di coesione all’intero territorio, a cominciare dai temi della formazione dei giovani, dello sviluppo del turismo e dell’agricoltura sostenibile.

I lavori si apriranno con il saluto del Presidente del Consiglio Comunale di Orvieto, Angelo Pettinacci a cui seguiranno gli interventi di:

Daniele Cenci – Magistrato presso la Suprema Corte di Cassazione
Marco Vinicio Galli – Direttore del demanio dell’Agenzia forestale regionale
Un rappresentante delle Categorie Produttive
Giuseppe Germani – Sindaco di Orvieto
Col. Gaetano Palescandolo – Comandante Regionale dei Carabinieri forestali dell’Umbria
Generale di Divisione Davide De Laurentis – Vice Comandante Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari Carabinieri
Generale Antonio Ricciardi – Vice Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri e Comandante dell’Unità Tutela Forestale, Ambientale e Agroalimentare Carabinieri
Le conclusioni saranno svolte dal Presidente del Comitato promotore Avv. Francesco Paola.

Al termine del convegno, intorno alle ore 10:55, i partecipanti raggiungeranno la Riserva naturalistica del Monte Peglia dove sono previsti i saluti del Sindaco di San Venanzo, Marsilio Marinelli, del Colonnello Gaetano Palescandolo, del Generale Davide De Laurentis, del Generale Comandante Antonio Ricciardi e del Presidente del Comitato “Monte Peglia per Unesco” Francesco Paola.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login