Terni-Orte, controlli straordinari del territorio da parte dei carabinieri di Terni

Categoria: Archivio notizie,Cronaca,Secondarie

I Carabinieri della Compagnia di Terni hanno effettuato un servizio straordinario coordinato di controllo del territorio, tramite l’attuazione di un posto di blocco dalle ore 23.00 sulla direttrice Orte Terni e, dalle ore 02.30 alle ore 05.00 sulla direttrice Terni-Orte, atto a fronteggiare la microcriminalità in genere e quei tipi di reati-fenomeni che, dato anche l’attuale contesto storico, destano particolare preoccupazione, come il contrasto ai reati contro il patrimonio.

Ogni singolo veicolo presente sulle tratte indicate è stato fermato e ispezionato, oltre 200 autisti sono stati sottoposti all’accertamento alcolemico tramite apposito precursore.

Tale imponente servizio di controllo ha portato a rilevanti risultati, in particolare è stato intercettato e successivamente denunciato in stato di libertà per possesso ingiustificato di armesi da scasso, K.I. 39enne Romeno, residente sul territorio Ternano trovato in possesso di numerose cesoie tenaglie e molti altri ernesi atti allo scasso. L’uomo giustificava il possesso dei predetti asserendo che la propria autovettura è solita fermarsi e con questi sopperisce a tale eventualità.

Successivamente L.P.R.D 40enne domenicano, anche egli residente sul territorio ternano con precedenti penali, veniva trovato in possesso, celato nel vano portabagagli, di un taglierino e di un tubo cilindrico rivestito con nastro da pacchi.

Sotto il profilo delle violazioni al codice della strada il medesimo servizio ha permesso di controllare e denunciare in stato libertà F.I. di Terni, N.G. dalla provincia di Viterbo e V.V. dalla provincia di Macerata, per guida in stato di ebrezza alcolica.

Infine è stato controllato e segnalato all’autorità amministrativa quale assuntore di sostanze stupefacenti M.G. 20enne da Matera trovato in possesso di 0,4 grammi di marijuana. Hanno partecipato al servizio 6 pattuglie composte da 13 carabinieri che hanno controllato 102 automezzi e 141 persone di cui 45 cittadini extracomunitari. Sono state effettuate 5 perquisizioni di cui 3 con esito positivo, sono state elevate 6 sanzioni amministrative al Codice della strada di cui una per guida con patente scaduta, è stata sequestrata un’autovettura, ritirate 5 patenti e 2 carte di circolazione.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login