Nuove aree gioco per bambini e famiglie, il Comune stanzia 34mila euro e dà il via agli interventi

Categoria: Archivio notizie,Secondarie,Territorio

 

 

ORVIETO – Buone notizie per i bambini orvietani. L’amministrazione comunale ha deciso di dare il via a una riqualificazione generale delle aree gioco presenti in città, suburbio e frazioni. Saranno in totale 6 gli spazi comunali presenti nei vari parchi giochi che, per la gioia dei più piccoli ma anche dei relativi mamma e papà, vedranno installate nuove casette in legno, staccionate, giochi a molla, tappetini antitrauma.
I lavori sono iniziati in questi giorni e riguardano le aree gioco di viale Carducci (Confaloniera), via Postierla, fortezza Albornoz, Sferracavallo, Canale e Colonnetta di Prodo, per un importo complessivo di circa 34.000 euro. Anche ai piedi della Rupe, nei giardini di Sferracavallo, spesso agli onori della cronaca per le loro condizioni fatiscenti, verranno installati una nuova casetta in legno, uno scivolo con tappetino antitrauma sull’intero spazio occupato dai giochi, ed è già stata realizzata una nuova tipologia di staccionata lungo tutto il perimetro della zona.
Nella frazione di Canale, invece, è stato completato il potenziamento della illuminazione dei giardini pubblici, a Colonnetta di Prodo, infine, presso il locale impianto sportivo saranno realizzate nuove panchine in conformità con quanto richiesto dalla Lega Calcio, costruite con copertura in policarbonato e sedute in polietilene; sarà anche adeguata la recinzione dell’intero campo.
«L’intervento – spiega l’assessore ai lavori pubblici Floriano Custolinocostituisce una seconda fase di lavori di sistemazione e riqualificazione degli impianti a verde attrezzato del Comune di Orvieto, dopo quelli già realizzati nei siti di: piazza XXIX Marzo, via Postierla, viale Carducci, Orvieto Scalo (area ex Coop), Ciconia (località Fanello e area del centro commerciale di via degli Eucalipti con la riattivazione della fontana) e Sferracavallo (con la riqualificazione di piazza Olona e la riattivazione della fontana). Nella programmazione generale dei lavori, si procederà con altre azioni distribuire sul territorio comunale riguardanti interventi finalizzati alla riqualificazione e alla messa in sicurezza delle aree a verde».


Devi essere registrato per inserire i commenti Login