La Zambelli Orvieto venerdì si misura con Casal De’ Pazzi

Categoria: Archivio notizie,Sport

ORVIETO (TR) – La prima amichevole della stagione per la formazione neopromossa della Zambelli Orvieto si disputerà venerdì 8 settembre con fischio d’inizio previsto intorno alle ore 17,30 tra le mura amiche del Pala-Papini. Un test-match che era stato messo in programma dalla dirigenza delle tigri gialloverdi ma che era ancora incerto nel suo svolgimento e che è stato confermato solo nelle ultime ore e che serve a fissare un punto nella preparazione al campionato di serie A2 femminile.
A fare visita alle rupestri sarà una rivale storica, quella Volleyró Casal De’ Pazzi che nelle ultime stagioni è stata più volte avversaria nella categoria inferiore e che ha accettato di buon grado l’invito della Zambelli. Il club laziale, vera e propria fucina di talenti della nazionale italiana giovanile, non potrà contare su alcune delle atlete impegnate nei collegiali con la selezione azzurra, ma costituirà pur sempre un banco di prova attendibile. Appuntamento che i tifosi orvietani non si lasceranno sfuggire per vedere all’opera il nuovo sestetto che, pur imballato dagli alti carichi di allenamento ed ovviamente ancora alla ricerca di una sua precisa identità, promette di essere competitivo.
Sarà la conclusione di una settimana intensa per le giocatrici del presidente Flavio Zambelli a cui saranno poi concessi due giorni di totale scarico, l’ultimo fine settimana totalmente libero del periodo preparatorio. Una verifica dove il risultato sarà in secondo piano, una sorta di sgambatura che servirà per completare il ciclo intenso di lavoro svolto sino ad ora ed analizzare la squadra orvietana nelle varie situazioni di gioco. (Alberto Aglietti)


Devi essere registrato per inserire i commenti Login