Usb su rinnovo convenzione TeMa, ora il tavolo tecnico su progetto di rete servizi turistico-culturali

Categoria: Archivio notizie,Politica,Secondarie

 

La Federazione dell’USB, insieme alla RSA dei lavoratori dell’Associazione TE.MA di Orvieto, riservandosi di prendere visione dei contenuti della delibera di giunta comunale adottata la scorsa settimana e non ancora pubblicata, accoglie con favore la notizia appresa dagli organi di stampa sulla proroga delle convenzioni per la gestione del Teatro Mancinelli e della Scuola di Musica Adriano Casasole.

Davanti alla crudezza ed aridità di scelte spesso imposte da politiche dettate dalla necessità del contenimento della spesa pubblica e dall’obbligo del pareggio di bilancio degli Enti, ha evidentemente prevalso il senso di apparteneneza alla comunità ed il coraggio di contrastare regole che purtroppo non tengono conto di storia, legami con il territorio, valore sociale della cosa pubblica. Un risultato che va ricondotto all’impegno ed alla lotta dei lavoratori ed alla sensibilità di quella parte della politica che riconosce ed intende valorizzare il ruolo pubblico delle istituzioni.

A questo crediamo quando come sindacato sviluppiamo le nostre azioni e per questo, anche sulla vertenza aperta per la TE.MA di Orvieto, continueremo a mantenere alta l’attenzione e l’interesse, a partire dalla richiesta che rinnoveremo nuovamente di apertura di un tavolo tecnico con l’amministrazione, per cogliere quello che riteniamo essere il pieno obiettivo di questa vertenza e cioè il superamento definitivo della scelta che ha portato all’avvio dell’iter della gara europea.

Riteniamo infatti l’asset turistico, culturale e dello spettacolo strategico per il territorio orvietano e per la sua economia e per questo crediamo fermamente vada sviluppata la massima progettualità ed impegno possibili da parte di tutti i soggetti e parti sociali coinvolte, al fine di garantirne il controllo e la governance diretta in capo al principale livello istituzionale del territorio.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login