Quarantasettenne allontanata dalla Polizia, decine di precedenti

Categoria: Archivio notizie,Cronaca,Secondarie

 

ORVIETO – Questa mattina, ad Orvieto, in una zona recentemente teatro di truffe ad anziani e di furti, all’interno di un supermercato, una nomade di 47 anni, cittadina rumena, è stata fermata dagli agenti su segnalazione da parte degli addetti alla sorveglianza. Dal controllo in banca dati sono emersi decine di precedenti penali per reati commessi con altrettanti alias, inoltre la donna aveva con sé diverse centinaia di euro, sulla cui provenienza sono in corso accertamenti.  Una vecchia conoscenza per la pattuglia della Volante intervenuta, dato che l’anno scorso gli stessi agenti avevano fermato la donna che era risultata colpita da un provvedimento di esecuzione e di conseguenza era stata arrestata. Nonostante abbia scontato sette mesi di reclusione per cumulo di pene per furto, la donna è tornata nella “Città della Rupe” per imbattersi di nuovo nella stessa pattuglia. Su disposizione del Questore di Terni, nei confronti della donna è stata emessa la misura del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Orvieto per tre anni.

 


Devi essere registrato per inserire i commenti Login