Archivio notizie

L’INFERNO A ORVIETO: TRA DANTE E FREUD

La casa editrice emuse ha dato un’interpretazione del tutto particolare alla campagna nazionale Il Maggio dei Libri, presentando a Orvieto i primi due volumi della collana Psicologia: Freud va all’Inferno di Mario Pigazzini, nei quali l’autore propone una lettura in chiave psicoanalitica della Divina Commedia. “La Divina Commedia è infatti un’opera dal valore universale che, rivista in chiave attuale, aiuta le persone a prendersi cura di sé” spiega Pigazzini “per questo sono partito da Dante per percorrere le strade dell’uomo, le sue passioni violente e le sue paure”.

La presentazione del libro, nella splendida cornice orvietana, è stata preceduta dalla visita al Giudizio Universale di Luca Signorelli, luogo ideale per ricostruire corrispondenze e suggestioni tra le parole di Dante, le immagini di Luca Signorelli e le ricerche di Freud, profondamento ispirato durante i suoi soggiorni nella città umbra.

Aprire l’incontro dedicato a quest’opera con la visita del Giudizio Universale è stato anche un modo per predisporre il pubblico a vedere e ascoltare le proprie emozioni. Perché è di quelle che si parla nelle opere di Mario Pigazzini. Ma Freud va all’Inferno è anche di più: la ricerca di una soluzione al tema del disagio individuale e sociale dell’uomo contemporaneo, accompagnati da quello che le opere classiche riescono ancora a dirci con il linguaggio universale dell’arte.

Il dialogo con l’autore è proseguito presso la libreria Parole Ribelli, alla presenza di Grazia Dell’Oro, direttore editoriale, Manuela Del Turco, ebook designer e Maddalena Ceino, storica dell’arte, contributo video di Tiziana Barcaroli con musiche di Stefano Zazzera.

“Il compito della casa editrice emuse è quello di trasmettere attraverso gli strumenti della contemporaneità digitale, tutta la profondità della tradizione storico-culturale: Dante, il Rinascimento, Freud e la psicoanalisi. Una storia di secoli che sta alla base del nostro vivere oggi. Per non dimenticarci del passato e stare al passo con i tempi”, dichiara l’editrice Grazia Dell’Oro.

Freud va all’Inferno strizza l’occhio al passato e al presente ed è disponibile in versione cartacea e digitale.

Sul sito www.emusebooks.com tutte le informazioni per l’acquisto dell’opera.

Sono 5 le collane di emuse: Psicologia, Portfolio, Impronte. Monografie d’arte digitali, Migrazioni, Mosaico.I temi affrontati dalle collane sono molto diversi tra loro ma hanno in comune il desiderio di fornire spunti di riflessione sul mondo contemporaneo attraverso l’originale, rigoroso e autentico approccio alle diverse discipline degli autori che la casa editrice sta incontrando nel suo cammino. Per conoscerle www.emusebooks.com

20 Maggio 2014

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie

Informazioni sull'autore


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione