Interviste

  • Una storia che sa di territorio, genuinità, semplicità. Il tutto condito da una buona dose di umorismo. E’ quella che abbiamo raccontato insieme a Marco Ciarlora, autore di “Ada e Gino”, il libro scritto in dialetto orvietano che narra le vicende di due anziani coniugi che dalla campagna di Orvieto (Lapone) si trovano a viaggiare

  • Sabato 9 novembre ore 18.00 alla libreria Sovrappensieri, in piazza del Fanello, Marco Ciarlora presenterà i suoi libri “Ada e Gino” ediz. LibroSì. L’ autore racconterà come nascono le esilaranti vicende narrate nei suoi libri ambientate nella campagna orvietana, tra personaggi reali e immaginari, il tutto condito dalla semplicità e veracità di una coppia di

  • di Gisella Carullo blogger di @ognilibrounviaggio Il personaggio di Valentina fu creato da Guido Crepax alla metà degli anni ’60, sulle pagine della rivista che all’epoca era una dalle più apprezzate e interessanti d’Italia: Linus. Il personaggio venne impiegato anche in ambito pubblicitario, nel 1973 divenne protagonista di un lungometraggio cinematografico e nel 1989 di una serie televisiva; la

  • Quattro gli incontri che prevedono momenti di scambio di idee, letture e creazione di piccole storie.

  • (Si ringrazia per la collaborazione Marco Effe) In attesa di seguire in diretta la manifestazione di Lucca Comics and Games che inizierà il 30 ottobre prossimi (ci siamo!) e di conoscere le ultime novità tra giochi da tavolo, fumetti, e serie tv, ma non mancando di acquistare i nuovi appassionanti gadget dei nostri eroi preferiti,

  • di #LilliKnowsItBetter (alias Liliana Onori @cipensailcielo) La storia Tutto comincia nell’immaginaria città di Hawkins, in Indiana, nell’autunno del 1983. Un bambino di dodici anni, Will Byers, scompare misteriosamente dopo una serata passata con gli amici di sempre, Mike, Lucas e Dustin, a giocare a Dugeons&Dragons. Contemporaneamente, dal laboratorio della città, l’Hawkins National Laboratory, fugge una

Lettura


  • Recensione di @ilariaticonsigliaunlibro Siamo a Verona, protagonisti due innamorati, le loro famiglie si fanno la guerra da tanto tempo. Sto parlando di Romeo e Giulietta? No, ma quasi. I protagonisti di questa storia d’amore sono Lorenzo e Guido, due ragazzi che provengono da due famiglie che si contendono il primato delle aziende vinicole di Verona.


  • di @paolacatalano (recensione e credits fotografici) Margherita e punto, di Margherita E. Punto (self-publishing) non è un libro come gli altri, non è una favola come tutte le altre. Le parole dell’autrice sono forti, veritiere e arrivano dritte al cuore senza giri di parole. Durante la narrazione, la storia della protagonista è riuscita a coinvolgermi


  • Che piccolo, miserabile taccuino. Ma quest’anno mi sono ripromessa di scrivervi regolarmente credits fotografici: Giorgia Negrini @leggere_e_rileggere Questo è l’incipit di “A me stessa” di Katherine Mansfield edito da Lanfranchi a cura di Alessandra Salvini, una raccolta di diari che l’autrice ha realizzato nel corso della sua breve vita. La Mansfield muore prematuramente a 34


  • Dammi ancora la mano, anche se quello stringerla è solo un pretesto per sentire quella tua fiducia totale che nessuno mi ha dato o mi ha mai chiesto (Francesco Guccini, Culodritto, Signora Bovary, EMI, 1987) Dobbiamo fermarci, invece. E farci guardare dritti negli occhi. Togliere ogni difesa, abbassare ogni protezione ed eliminare ogni scusa. Pensiamo


  • Il libro vincitore della 57° edizione del Premio Campiello letto da Giorgia Negrini per la rubrica #leggereerileggerecongiò. la blogger ha fatto parte della Giuria dei 300 lettori del Premio Campiello. Vediamo cosa ne pensa. credits fotografici: Giorgia Negrini @leggere_e_rileggere Come promesso alcune settimane fa oggi, dopo aver ricevuto l’attestato per la partecipazione alla Giuria dei


  • legge e fotografa @ilariaticonsigliaunlibro Evereth è un romanzo delicato nonostante tratti anche tematiche serie e tristi. La delicatezza traspare dalla penna della Sabella e dall’animo della sua protagonista. Evira, chiamata in famiglia Eviretta, è costretta a fuggire di casa aiutata dalla madre e dal fratello Ciro per evitare un matrimonio combinato che la farebbe solo

Seguici su Facebook

Calendario
Novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione