Amichevole Vigor vs US Sinalunghese: 3-1
Archivio notizie, Sport

Amichevole Vigor vs US Sinalunghese: 3-1

ACQUAPENDENTE – GARA AMICHEVOLE, Polisportiva Vigor Acquapendente – US Sinalunghese 3-1
(PRIMO TEMPO 2-1)

POLISPORTIVA VIGOR ACQUAPENDENTE: Coppola (20° st Poppi), Cecconi (7° st Finocchi), Fanelli, Douf, (35° st Capmare) Viviani (13° sf Fortuni), Avola, Broccatelli (21° st Menci), Colonnelli, Cacciavillani, Bartoccini (11° st Coccetti), Saleppico (27° st Virtuosi)
ALLENATORE: Fatone

US SINALUNGHESE: Marini (26° st Marchi), Leti, Bargagli (25° st Vasseur), Chiasserini (18° st Menchetti), Calveri (18° st Doda), Fanetti (18° st Rizzo), Rossi (10° st Pasqui), Romagnoli (15° st Doka), Locatti (18° st Capegna), Cerofolini, Esposito (1° st Malenacchi)
ALLENATORE: Fani

MARCATORI: 20’’pt Cacciavillani (PVA), 35° pt Saleppico (PVA), 45° pt Chiasserini (US), 41° st Coccetti (PVA)

Contro una formazione toscana di ben due Categoria superiori la Vigor risponde presente: tanto sotto il piano del gioco quanto sotto quello del risultato. Il cuore gara in chiave prettamente locale si trova nelle due banali distrazione delle difesa della Sinalunghese che consentono a Cacciavillani e Saleppico di depositare la palla in rete e sull’assolo vincente a tutta velocità di Coccetti. Da già stropicciarsi gli occhi, onestamente, quello che c’è in mezzo a tutto questo. Come la capacità in mediana di confezionare ben otto palle goal: stupendo cross di Fanelli per il colpo di testa di Cacciavillani, quattro conclusioni di Saleppico respinte da Marini, la doppia conclusione di Cacciavillani e quella di Bartoccini. Una difesa che punta tutto sulla semplicità di giocate senza fronzoli, fa faticare i toscani. In grado comunque oltre alla rete di Chiasserini di mettere in mostra la qualità sull’uno-due sotto porta di Locatti, e le conclusioni alte di Calveri, Romagnoli, Chiasserini, Esposito, Capegna, Quero, Vasseur.

IL DOPOPARTITA

Delusione nelle parole del Tecnico toscano Fani a termine match : “Male”, sottolinea, “davvero male. Sia nell’approccio gara, nelle idee, nella tenuta fisica. Troppa sufficienza ci ha mandato in difficoltà. Abbiamo quindi perso la bussola, ci siamo innervositi e poi il resto lo ha fatto la fatica, normale dopo i primi carichi di lavoro. Confusione anche sotto il piano della corsa”. In casa aquesiana si respira diversa. “L’importante non è esaltarci dopo questa prova”, sottolinea il Tecnico Riccardo Fatone attorniato dalla versione raggiantissima del Direttore Sportivo Giuseppe Olimpieri e del del Dirigente Stefano Alberelli, “come non dobbiamo deprimerci se strada facendo troveremo difficoltà in questa fase di precampionato. Sono molto contento dell’atteggiamento della squadra, che ha centrato in pieno gli obiettivi chiamati corsa e sacrificio. Ma la soddisfazione più grande di questo pomeriggio è vedere che il gruppo dei ragazzi che parteciperà nella stagione 2018-2019 al Campionato regionale Juniores si stà già inserendo bene”.

6 agosto 2018

Informazioni sull'autore

redazione2


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2012 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Cooperativa Elzevira Editore P.Iva: 01292350558 Sede presso Coop.Editoriale Elzevira, Piazza del Commercio, 35 – 0763 342360
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy