Sicurezza, le disposizioni del sindaco Germani in occasione del Corpus Domini

Categoria: Archivio notizie,Territorio

 

ORVIETO – In attuazione della circolare del Ministero degli Interni / Dipartimento della Pubblica Sicurezza, ai fini della tutela della pubblica incolumità in ragione dei notevoli afflussi di persone previsto e per evitare l’insorgenza di fenomeni di degrado del decoro urbano (abbandono sul suolo pubblico di bottiglie di vetro o lattine, pericolose per i cittadini in caso di rottura) il sindaco Giuseppe Germani con apposite ordinanze ha disposto i seguenti provvedimenti riguardanti il centro storico di Orvieto:

– divieto di sorvolo con droni od altri apparecchi radiocomandati dalle ore 9:00 alle ore 21:00 di Domenica 3 giugno;

– divieto di vendita per asporto di bevande in bottiglie, in contenitori di vetro o lattine metalliche in tutti gli esercizi del centro storico. In deroga a quanto previsto,  è consentita la vendita per asporto in scatole o confezioni chiuse e la somministrazione con servizio al tavolo delle bevande, con obbligo per il personale degli esercizi di curare la rimozione dei contenitori una volta terminata la consumazione da parte del cliente. La violazione della presente ordinanza comporterà l’applicazione delle pene previste dall’art. 650 del Codice Penale.

Dei provvedimenti è stata data comunicazione alla Prefettura e a tutte le Forze dell’Ordine.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login