Giovanile Etruria calcio festeggia una stagione calcistica straordinaria

Categoria: Archivio notizie,Sport

ACQUAPENDENTE – Il Memorial calcistico giovanile “Socciarelli-Paris” festeggia la straordinaria stagione del settore giovanile Etruria calcio (tutte le squadre hanno raggiunto l’obiettivo di disputare Campionati regionali nella stagione 2018-2019) con numeri stratosferici e da capogiro. Sia dal punto di vista organizzativo che tecnico. Ben 57 squadre hanno risposto all’appello di Polisportiva Real Azzurra, Etruria calcio, Comune di Acquapendente (Ufficio Sport e Turismo) entusiasti di far parte integrante di un progetto che ha puntualmente raggiunto l’obiettivo di valorizzare talenti provenienti da tre diversi comparti interregionali (Lazio, Umbria. Toscana). Per coloro che amano lo sport in sé per sé al di là del concetto di logistica, da libidine pura il fatto che ci sono state ben 450 esultanze goal. Ed in chiave prettamente altoviterbese che i ragazzi, prima di tuffarsi in vacanza, hanno salutato lo “sport più bello del mondo” con prestazioni e reti che non possono fare altro che rendere felici dirigenti e giocatori. Andando nello specifico, la Categoria Allievi 2002 ha visto l’Etruria calcio vincere sia il Torneo che la classifica marcatori con Bedini (4 reti). Nelle 20 reti globali messe a segno da 14 marcatori, il 42.8% fa parte del locale entourage guidato da Luca Fortuni e Federico Burla: Servignani con 3, Fioramanti con 2, Boschi, Berti, Giunta con 1. Nella Categoria Allievi 2003 in cui la Giovanile Amiata si aggiudica sia Torneo che classifica marcatori con Vartolo (3 reti) lo stesso binomio-tecnico può gioire per la doppietta di Pieri e la rete di Munteanu. Che all’interno delle 14 reti messe a segno da nove giocatori contribuiscono positivamente con una percentuale del 22.2%. Nella Categoria Giovanissimi 2005 i ragazzi allenati da Danilo Casaccia si aggiudicano il Torneo. Nella classifica marcatori dominata dalla coppia Santini (Perugia), Testaguzzi (Calcio Tuscia) delle 15 reti messe a segno da 13 giocatori contribuiscono positivamente con una percentuale del 38.4%: reti singole per Bartolaccini, Giannotti, Pifferi, Tascini, Zannoni. Nella Categoria Esordienti 2006 l’Etruria si aggiudica sia il Torneo che la classifica marcatori (Giannotti otto reti). All’interno delle 26 reti messe a segno in totale, contributo positivo del 38.4%. Affiancano il bomber, Denicola con 2, Muffalanno, Sforza e Tomaselli con 1. Nella Categoria Pulcini 2007, straordinario percorso per la Real Azzurra di Lallo Montagnoli: vittoria Torneo e calssifica marcatori con Rossi (otto reti). All’interno delle 121 reti realizzate da 43 marcatori, contributo positivo squadra con il 23.2%. Ruotano attorno al bomber Barbini con 6, Bruti con 5, Agostini, Cencini, Fossati, Giovanni Franci, Strappafelci, Temperini, Trimi con 1. Ancora esaltante bis. Questa volta nella Categoria Pulcini 2008 allenata dal Tecnico Marco Pasquini. Vittoria Torneo e classifica marcatori con Barbini (9 reti). Delle 64 reti realizzate da 24 giocatori, i locali partecipano attivamente per il 29.1% . Oltre al bomber già citato Bellavita con 7, Bruti con 5, Campana con 2, Calistri, Nardini, Sabbatini con 1. Nella Categoria 2009 i ragazzi allenati da Simone Raspoli vincono il Torneo. Ed incidono sulla classifica dei 42 marcatori vinta da Alviti del Manciano con 10 reti per una percentuale del 16.6%: Polacco 6 reti, Ronca 5, Buzzico 4, Riccardo Luciani, Lovallo, Tommaso Pifferi, Sforza con 2 e Mareschi con 1. Nel Torneo Primi Calcio 2010 vinto dal Tuscania che si aggiudica anche la classifica marcatori con Pigato (7 reti), delle 57 realizzate da 19 giocatori i locali incidono in una percentuale del 26.3%: Guidi e Palumbo con 4, Carletti e Cerquetelli con 3, Poppi con 1. Ed, infine, nella Categoria Piccoli Amici 2011 vinta dalla Fonte Bellverde che si aggiudica anche la classifica marcatori con Abrami (4 reti), delle 39 reti realizzate dai 19 giocatori incidenza locale del 10.5% : Batella con 3 e Andrea Luciani con 1.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login