“Giocando ed imparando….in bocca a lupo”, aperta la mostra al Museo del Fiore di Acquapendente
Archivio notizie, Territorio

“Giocando ed imparando….in bocca a lupo”, aperta la mostra al Museo del Fiore di Acquapendente

 

ACQUAPENDENTE – Ha ufficialmente aperto i battenti presso il Museo Naturalistico del Fiore di Acquapendente la mostra “Giocando ed imparando….in bocca a lupo” Visitabile fino a domenica 1 luglio dal mercoledì alla domenica in orario ore 10.00-13.00 /15.00-19.00) è realizzata dallo stesso con il Progetto Life MEDWOLF. Che vede parners il Museo delle Scienze dell’Università di Camerino e la Riserva Naturale Regionale Monte Rufeno e in collaborazione con il Museo Civico di Zoologia di Roma, la Galleria dell’Evoluzione di Casalina di Deruta (PG), la Cooperativa L’Ape Regina e la Azienda Agricola BIO Pulicaro nell’ambito delle Azioni della Carta Europea del Turismo Sostenibile nelle Aree Protette (CETS) della RNMR.

E’ una mostra tematica sul lupo” sottolinea la Cooperativa Ape Regina che cura l’organizzazione evento, “ sul re dei boschi di Monte Rufeno: le sue caratteristiche, l’organizzazione sociale, la distribuzioni e le ragioni di una convivenza possibile. “In bocca al lupo” come il miglior augurio di tenerezza e accudimento possibile … nella “bocca del babbo”!!! Un ritorno di una presenza che arricchisce ma che chiede nuove formule di convivenza con l’uomo e la zootecnia, minimizzando i danni per una corretta conservazione del controllore delle popolazioni di cinghiali e caprioli.
Dalla conoscenza di questo magnifico animale, in natura e nei racconti dell’uomo, possiamo cogliere la sua importanza di regolatore degli equilibri dei nostri ecosistemi e così anche di scoprire tutta la biodiversità dei nostri boschi, alla scoperta della biodiversità on the road e delle Meraviglie dell’Alfina”
.

Tra le iniziative correlate alla stessa, laboratori tematici per giovani esploratori Organizzati ogni Sabato e Domenica nel mese di giugno (escluso 23-24) contestualizzati alla mostra sul lupo: approfondimenti e giochi adatti a tutti i bambini di età superiore ai 6 anni. Costo €4/partecipante, comprensivo di biglietto di ingresso al Museo”. La mostra è curata da uno staff preparato e di livello: Il coordinamento e l’ allestimento è curato da Gianluca Forti, Antonella Lisi, Silvia Araceli, Nunzio D’Apolito, Alessandro Blasetti.

L’ elaborazione pannelli: Progetto Life MEDWOLF, Museo del fiore, Riserva Naturale Regionale Monte Rufeno, Museo delle Scienze dell’Università di Camerino. Le collezioni fanno parte del Museo del fiore, Museo delle Scienze dell’Università di Camerino, Donazione Alessandro Pasetti Medin (Padova) I filmati sono curati da Giuseppe Festa, Antonella Palombi e Moica Piazzai (Naturaliste Riserva Naturale Regionale Monte Rufeno). I programmi multimediali Museo del Fiore. I percorsi educativi e didattica con le scuole sono curati da Filippo Belisario, Claudia Romagnoli, Antonella Paolombi, Moica Piazzai, Luca Colonnelli, Marco Capra, Antonella Lisi, Elena Rocchini, Silvia Araceli, Francesca Lesen, Angelo Vitali, Federica Ghinassi, Gianluca Forti. La ricerca sul territorio e monitoraggi a cura di Antonella Palombi, Moica Piazzai, Massimo Bellavita, Roberto Papi, Angelo Vitali, Federica Ghinassi, Gianfranco Gelsomini, Luca Colonnelli, Matteo Faggi, Egidio Leandri, Claudio Stappafelci, Roberto Mancini, Marco Capra.
Elaborati didattici, infine, realizzati dalla Scuole Primaria di san Lorenzo Nuovo e Secondaria di primo grado di Acquapendente

Info: numero verde 800 411834 (int. 0) – 0763 730065;
info@museodelfiore.it;
http://www.museodelfiore.it.

13 giugno 2018

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Territorio

Informazioni sull'autore

redazione2


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
giugno: 2018
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
Redazione

Orvietosì © 2012 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Cooperativa Elzevira Editore P.Iva: 01292350558 Sede presso Coop.Editoriale Elzevira, Piazza del Commercio, 35 – 0763 342360
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy