26a edizione del Festival Teatro Ragazzi di Guardea. Protagonisti assoluti i bambini

Categoria: Archivio notizie,Territorio

GUARDEA  – Sono i bambini i protagonisti assoluti della 26esima edizione del Festival Teatro Ragazzi di Guardea che torna sabato 5 e domenica 6 agosto nel borgo amerino. Una due giorni che da anni attrae i più piccoli e le loro famiglie consolidandosi ulteriormente come una delle attrattive principali di Guardea.
Si accorciano i giorni, che diventano due, ma si allungano gli spettacoli che verranno proposti anche al mattino. Tra questi “Pierino e il lupo”, il laboratorio di “Riciclo animato”, “Cappuccetto Rosso”, “P.P. Pinocchio” e “Il gatto con gli stivali”. Soddisfatto anche quest’anno il sindaco Giampiero Lattanzi. “Il festival teatro Ragazzi – dichiara – completa il quadro delle politiche culturali promosse dall’amministrazione. A causa della crisi in atto e delle minori risorse a disposizione dei Comuni, il festival è stato concentrato in due giorni ma tenendo ben ferma la rotta sulla qualità e la spettacolarità.
Insieme alla Sagra degli Gnocchi forma un connubio vincente che dà lustro a Guardea e porta benefici in termini economici e di promozione. Siamo convinti che il binomio cultura-ambiente, festival-sagra renda Guardea più aperta ed accogliente e favorisca l’afflusso e il soggiorno di visitatori che è essenziale per la nostra economia”. “L’attenzione è naturalmente sempre rivolta ai bambini –
afferma il direttore artistico Corrado Sorbaracon spettacoli che puntano al divertimento intelligente e creativo”.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login