Dai misteri della Tuscia al Tango, un calendario ricchissimo per il maggio Unitre

Categoria: Archivio notizie,Cultura,Terza pagina

 

ORVIETO – L’Unitre di Orvieto si appresta a concludere le attività dell’anno accademico 2016/2017 con un’intensa programmazione di appuntamenti che si terranno a Palazzo Simoncelli nel mese di maggio (altre iniziative sono calendarizzate a giugno).

In particolare, proseguiranno i corsi e laboratori attualmente attivi: Lingua Francese, Lingua Inglese, Lingua Spagnola, Attività Fisica Adattata, Ginnastica Dolce, Informatica, Lettura Emozionale, Ballo Latino-Americano, Educazione all’Ascolto Musicale, Yoga, Patchwork, Scultura e Burraco e, fra gli altri incontri si segnalano:

Venerdì 5 Maggio (ore 17:30) nella Sede Unitre, la presentazione del libro “Il percorso esoterico del Parco dei Mostri di Bomarzo e gli altri misteri della Tuscia” (Ed. Intermedia) del giornalista e scrittore Claudio Lattanzi, intervistato da Gabriele Anselmi direttore della testata on line “Orvietonews”.

Sabato 6 Maggio (ore 17), sempre a Palazzo Simoncelli, è in agenda “Tango, che passione!”, pomeriggio dedicato alla danza popolare sudamericana che ha conquistato il mondo a cura del Prof. Emilio Berrocal e la partecipazione musicale di Riccardo Cambri ed Alberto Romizi e della coppia di veri tangueros della scuola di tango “Alicetango”. Verrà proiettato, inoltre, in lingua originale spagnola il film “Tango Bar” (del 1935), di cui fu protagonista Carlos Gardel.

Per Giovedì 18 Maggio (ore 10:30), al Museo Claudio Faina in Piazza Duomo, visita guidata della mostra “L’intrepido Larth – Storia di un guerriero etrusco” a cura del Prof. Giuseppe M. Della Fina.

Appuntamento a norma di Statuto dell’Unitre di Orvieto, invece, quello di Sabato 20 Maggio (dalle ore 10 alle 19), presso la Sede di Palazzo Simoncelli per il rinnovo del Consiglio Direttivo che guiderà l’associazione nel triennio 2017/2020.
Infine, Domenica 28 Maggio (ore 17), ancora a Palazzo Simoncelli si parlerà di amore ed innamoramento in età matura nell’incontro sul tema “Amori senza età, da Lolita a Mariù”, con Alberto Romizi e Giuseppe Sani, autore quest’ultimo del libro “La fine di Mariù”.
Per informazioni: www.unitreorvieto.it o presso la segreteria aperta nei giorni di lunedì, mercoledì e giovedì, dalle ore 10 alle ore 12.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login