Data:Marzo 30th, 2017

Pioggia di multe a casa degli orvietani, sosta selvaggia a San Giovenale e nelle ore notturne. Al via ricognizione dei permessi e più controlli
Archivio notizie, Cronaca, Notizia Principale

Pioggia di multe a casa degli orvietani, sosta selvaggia a San Giovenale e nelle ore notturne. Al via ricognizione dei permessi e più controlli

Una pioggia di multe è quella iniziata a piovere ieri nelle case di molti orvietani che si sono visti recapitare le temutissime buste verdi. C’è chi ne ha dovute aprire sei tutte insieme per il passaggio nelle zone a Ztl, chi meno. Qualcuno è intenzionato a fare ricorso, altri hanno messo mano al portafogli e pagato obtorto collo. Rimanendo in tema, anche nelle question time del consiglio di giovedì 21 novembre, è stato affrontato il problema della “sosta selvaggia”.

Videosorveglianza, approvato il regolamento per la disciplina e l’utilizzo degli impianti
Archivio notizie, Cronaca, Notizia Principale

Videosorveglianza, approvato il regolamento per la disciplina e l’utilizzo degli impianti

Secondo il Regolamento, l’utilizzo dei sistemi di videosorveglianza fissi, mobili (telecamere modulari mobili fototrappole) gestiti, nell’ambito del proprio territorio, dal Comune di Orvieto, rappresenta l’obiettivo primario dell’Amministrazione, al fine di prevenire il danneggiamento di beni pubblici per la tutela dell’integrità delle persone e delle cose e per la prevenzione di atti criminosi.

TeMa, bagarre in consiglio. Mandato a Sindaco e Giunta per la messa in liquidazione dell’Associazione
Archivio notizie, Notizia Principale, Politica

TeMa, bagarre in consiglio. Mandato a Sindaco e Giunta per la messa in liquidazione dell’Associazione

Il Consiglio Comunale ha ampiamento dibattuto e quindi approvato all’unanimità dei presenti (11 favorevoli: gruppi di maggioranza e Cons.ra Belcapo; i gruppi di minoranza hanno partecipato al dibattito ma hanno lasciato l’aula al momento della votazione) la mozione presentata dalla Cons.ra Donatella Belcapo (Capogruppo “Orvieto 19to24”) nella quale si dà mandato al Sindaco e alla Giunta di proporre all’Assemblea dei Soci la messa in liquidazione dell’Associazione TeMa e di recedere dalla qualità di socio dell’Associazione TeMa.

Armi da sparo, obbligo di adeguarsi alla nuova legge. Senza certificato medico scatta la confisca
Archivio notizie, Cronaca, Notizia Principale

Armi da sparo, obbligo di adeguarsi alla nuova legge. Senza certificato medico scatta la confisca

‘obbligo, entrato in vigore il 14 settembre 2018, concedeva ai detentori un periodo per regolarizzare la propria posizione sino al 13 settembre 2019. Chi non avesse ancora adempiuto a tale obbligo verrà formalmente diffidato a produrre il certificato medico entro 60 giorni, pena all’adozione del provvedimento Prefettizio di “Divieto Detenzione Armi”, con il conseguente ritiro delle stesse e l’eventuale successiva confisca per la distruzione.

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione