Home » Archivio per categoria » 01 - Categorie » Cronaca(Pagina 143)

Solo il Dna in ogni caso potrà mettere fine al giallo.

Continua …

Il cadavere attribuito ad una donna è stato trovato completamente nudo, con indosso solo delle calze gambaletto e delle pantofole con chiusura lampo, del tutto simili a quelle che la donna di Massa Martana indossava al momento della scomparsa.

Continua …

In città si è scatenata una vera e propria psicosi al punto che ogni ora circolano voci diverse su decessi che vengono poi puntualmente, e fortunatamente, smentiti dalle forze dell’ordine.

Continua …

I carabinieri della compagnia di Orvieto – guidati dal capitano, Giambattista Fumarola – intanto indagano per capire i punti di contatto tra i due casi e arrivare ad identificare un ipotetico spacciatore comune che potrebbe essere responsabile di entrambi i decessi.

Continua …

Dolore lutto in città per la morte di Daniele Cavalloro. Annullate alcuni festeggiamneti legati ala festa del potrono

Continua …

Sarà l’autopsia disposta dal magistrato a stabilire con certezza le cause del decesso.

Continua …

Sempre davanti al gip partenopeo, tra meno di dieci giorni, il 26 marzo, inizierà l’udienza preliminare per De Caro e altri 13 imputati, stavolta per l’associazione a delinquere finalizzata al peculato.

Continua …

Per De Caro, dietro le sbarre da maggio dello scorso anno, il pm invece ha già chiesto dieci anni di carcere.

Continua …

La giovane donna, affetta da oligofrenia, era morta il 10 marzo di tre anni fa all’ospedale di Orvieto dove era stata ricoverata per una forte tosse associata a febbre.  Lo scorso anno Gabriella, madre di Elisa, aveva scritto a Napolitano.

Continua …

Originario di Orvieto, Mario Fringuello nel febbraio 1990 ha istituito la sezione della Polizia giudiziaria della Procura di Perugia.

Continua …

La famiglia Frustalupi dovrà aggiungere alle spese processuali il conto salato  per le operazioni di rimozione dell’ordigno. Si tratta di ben trentaquattromila euro più Iva.

Continua …

ORVIETO – Mamma, figlia e nuora. Tutte e tre in manette per aver messo in piedi una banda tutta al femminile che era diventata l’incubo dei clienti degli autogrill del […]

Continua …