Cronaca

Morti sospette al canile sanitario di Narni, la lettera-denuncia de “Gli Amici di Charlie”: “Indaghi la Procura”
Archivio notizie, Cronaca, Notizia Principale

Morti sospette al canile sanitario di Narni, la lettera-denuncia de “Gli Amici di Charlie”: “Indaghi la Procura”

E’ stata l’ennesima morte, apparentemente sospetta, di un altro animale presso il canile sanitario di Schifanoia, nel Comune di Narni, a spingere l’associazione “Gli amici di Charlie” di Allerona, a scrivere una lettera – denuncia ai sindaci del comprensorio, alla ASL ed anche alla Procura di Terni. Una lettera con la quale i volontari chiedono agli organi competenti di fare luce sulla situazione del canile, dove sarebbero morti molti cani, sul futuro dei cani randagi che verranno accalappiati, sul canile-rifugio di Orvieto, e per sensibilizzare e coinvolgere la cittadinanza su quanto sta accadendo.

1 2 3 206
Seguici su Facebook

Calendario
Febbraio: 2019
L M M G V S D
« Gen    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728  
Redazione

Orvietosì © 2012 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Cooperativa Elzevira Editore P.Iva: 01292350558 Sede presso Coop.Editoriale Elzevira, Piazza del Commercio, 35 – 0763 342360
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy