Venti ragazzi provenienti da tutta Italia prenderanno parte al primo stage A.S. Vigor

Categoria: Archivio notizie,Sport

 

ACQUAPENDENTE – Organizzato dall’A.S. Vigor è iniziato ad Acquapendente un primo stage (dal 6 al 10 agosto) per giovani calciatori a cui partecipano 20 ragazzi, provenienti da varie zone d’Italia, che saranno anche visionati da vari osservatori di squadre di tipo professionistico.
Un secondo stage è previsto dal 3 al 9 settembre e coinvolgerà una trentina di ragazzi.
L’Amministrazione Comunale ritiene che sia un buon modo per utilizzare le strutture dedicate allo sport, lo stadio Vitali in primo luogo ma anche altri impianti in futuro, se saranno richiesti.
C’è anche un vantaggio di tipo turistico, sia in termini di promozione che di ricettività, che oltre ai giovani atleti coinvolge le loro famiglie e gli altri operatori che soggiornano sul nostro territorio.
Il direttore generale dell’Associazione Sportiva Vigor, Stefano Alberelli, che segue l’iniziativa, ha annunciato che da questi nuovi contatti potranno scaturire in futuro anche iniziative più grandi, con stage giovanili calcistici residenziali che potrebbero avere anche una valenza internazionale.
L’assessore Riccardo Crisanti, a nome del Comune, si è detto pronto a collaborare.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login