Data:Agosto 2nd, 2018

Via vai di sirene nelle prime ore del mattino, a fuoco annesso agricolo con all’interno bombole di gas
Archivio notizie, Cronaca, Notizia Principale

Via vai di sirene nelle prime ore del mattino, a fuoco annesso agricolo con all’interno bombole di gas

Un via vai di sirenze nella prima mattinata di martedì 16 luglio ha svegliato gli abitanti ai piedi della Rupe. All’origine, un incendio scoppiato in un annesso agricolo in località Molinaccio. L’annesso andato a fuoco si trova a vicino ad un’abitazione e l’intervento dei vigili del fuoco è stato tempestivo per evitare il peggio. Sono in corso gli accertamenti per risalire alle esatte cause che hanno innescato le fiamme. All’interno della baracca i pompieri hanno rinvenuto anche alcune bombole di gpl che hanno messo in sicurezza. Fortunatamente, non è stato registrato alcun ferito.

Convegno “La Riserva Mondiale della Biosfera Unesco del Monte Peglia e la sua governance innovativa Ponte di Sviluppo e di Coesione “
Ambiente, Archivio notizie

Convegno “La Riserva Mondiale della Biosfera Unesco del Monte Peglia e la sua governance innovativa Ponte di Sviluppo e di Coesione “

Per iniziativa di Monte Peglia Biosphere Reserve / Riserva della Biosfera Unesco del Monte Peglia – soggetto gestore Associazione Monte Peglia per Unesco e con il patrocinio del Comune di Orvieto, co-organizzatore l’Associazione “Alta Scuola”, martedì 16 luglio alle ore 9.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Orvieto si terrà il convegno sul tema: La Riserva Mondiale della Biosfera Unesco del Monte Peglia e la sua governance innovativa Ponte di Sviluppo e di Coesione.

Inciviltà dei pendolari del mare, mano dura del sindaco di Tarquinia: “Sicurezza e ordine punti cardine dell’Amministrazione”
Archivio notizie, Cronaca, Notizia Principale

Inciviltà dei pendolari del mare, mano dura del sindaco di Tarquinia: “Sicurezza e ordine punti cardine dell’Amministrazione”

L’Amministrazione Comunale di Tarquinia, a seguito dei continui disagi e segnalazioni, soprattutto da parte di tantissimi cittadini e delle forze dell’ordine, ha deciso di regolamentare la viabilità del tratto stradale prospiciente la spiaggia di Sant’Agostino. Tutto nasce e trascende da episodi di inciviltà che caratterizzano gli atteggiamenti dei pendolari del mare che non rispettano le regole ed il senso del comune convivere.

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione