Premio “Lea Pacini: quando a Orvieto sfila la storia”, ecco tutti i vincitori

Categoria: Archivio notizie,Secondarie,Territorio

 

 

ORVIETO – La presenza di un folto pubblico e degli studenti delle scuole medie degli Istituti Comprensivi Orvieto-Baschi ed Orvieto-Montecchio e delle scuole superiori del Liceo Classico, Istituto Professionale e Liceo Scientifico ha fatto da cornice alla 4^ edizione del Premio “Lea Pacini: quando a Orvieto sfila la storia”, organizzato dalla Sezione Fidapa BPW di Orvieto.

Fidapa ha premiato i lavori di vario genere svolti dai ragazzi, video, temi, disegni, brochure e addirittura una ricetta medievale.

Questi i premiati dalla giuria composta da Donato Catamo, Fioralba Salani, Giuseppe Mazzi, Laura Cicognolo, Armando Fratini e Alberto Bellini:

 

SCUOLE MEDIE:

1° Premio a Giulia Ranchino (classe 3^A I.C.Orvieto-Baschi)
Menzioni speciali per: Giulia Riccioni, Giulia Marrocolo, Mirò Salvaneschi
Premi speciali per: Pietro Graziani e Michele Tedeschini
Targa e menzione speciale alla classe 2^D dell’Ist.Comprensivo Orvieto-Montecchio
Targa alle classi 2^A e 3^A dell’Istituto Comprensivo Orvieto-Baschi

 

SCUOLE SUPERIORI:

1° Premio alla classe 2L2 del Liceo Scientifico Majorana
2° Premio alla classe 3^A dell’Istituto Professionale – indirizzo Manutenzione e Assistenza tecnica

Attestati e menzioni speciali per Federica Finetti classe 3^A del Liceo Classico, Francesco Caprio 5^A Scienze Umane, Gjana Albi 3^A Istituto Professionale, Alessio Cherubini 5^C Istituto Professionale Alberghiero.

Durante le fasi della premiazione si sono succeduti gli interventi di vari insegnanti che hanno evidenziato il particolare impegno dei ragazzi nella realizzazione dei lavori. Significative testimonianze da parte di Don Danilo Innocenzi, del Prof. Lucio Riccetti e della Dottoressa Mara Luigia Alunni dell’Archivio di Stato.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login