Intitolare una via alla Sig.ra Lea Pacini, mozione in consiglio di Vignoli, Sacripanti e Talanti
Archivio notizie, Politica, Secondarie

Intitolare una via alla Sig.ra Lea Pacini, mozione in consiglio di Vignoli, Sacripanti e Talanti

 

I Consiglieri Comunali Alessandro Vignoli, Andrea Sacripanti e Paolo Maurizio Talanti hanno inviato al sindaco Giuseppe Germani e al presidente del consiglio comunale Angelo Pettinacci una mozione avente ad oggetto “L’intitolazione di una via, di un largo o di una piazza del centro storico di Orvieto alla Sig.ra Lea Pacini”. Di seguito il testo della mozione che sarà inserita tra gli argomenti in discussione del prossimo consiglio comunale:

 

PREMESSO

– che il Corteo Storico di Orvieto è forse il più alto e mirabile esempio di artigianato artistico della città e del territorio e rappresenta l’eredità di un’imprenditrice dalla sensibilità artistica unica e dalla tenacia ineguagliabile: la Sig.ra Lea Pacini;

– che – riportiamo dal sito web dell’Associazione che porta il suo nome – “Nell’arco degli anni, Lea Pacini superò, con la sua caparbietà, tutte le difficoltà sia di carattere economico che organizzativo; amò il Corteo come un “figlio” e si conquistò la fiducia e il rispetto dei suoi “ragazzi”, come Lei stessa chiamava affettuosamente tutti coloro che, anche se lontani, ogni anno tornavano a Orvieto in occasione della sfilata”;

– che tutti gli orvietani devono ritenersi suoi debitori: lei fu l’ideatrice, la creatrice e la direttrice, fino alla sua scomparsa, di un evento che, ancora oggi, non smette di affascinare cittadini e “forestieri” e di un prezioso patrimonio che costituisce un vero e proprio tesoro per la città, fatto di costumi, mantelli, elmi, corazze, alabarde, stendardi e bandiere, beni che, come già sopra detto, costituiscono pezzi di valore inestimabile dell’artigianato storico locale.

– che, come tutti sappiamo, nel 1992, Lea Pacini è venuta a mancare; la sua creatura, il Corteo, ha continuato però a vivere, grazie al lavoro dell’Associazione che porta il suo nome e che si occupa di tutto quello che concerne l’evento; e continua a splendere, ogni anno, nella domenica del Corpus Domini.

– che è venuto il momento di riconoscere l’importanza della Sig.ra Pacini e la grandezza dell’eredità che la stessa ha lasciato ad Orvieto, intitolando a suo nome e in sua memoria una via, un largo o una piazza del centro storico;

– che, ai fini dell’individuazione del luogo più giusto e d’accordo con l’Associazione Lea Pacini, preventivamente consultata al riguardo, si ritiene opportuno indicare la zona di Via dei Magoni, strada legata alla vita e alla storia del corteo e della sua ideatrice.

Tutto ciò premesso, il Consiglio Comunale

IMPEGNA

il Sindaco e la Giunta affinché, in memoria della Sig.ra Lea Pacini e in virtù dell’immenso patrimonio storico artistico e culturale che la stessa ci ha lasciato, le sia intitolata una via, un largo o una piazza del centro storico della nostra città.

14 giugno 2018

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
giugno: 2018
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
Redazione

Orvietosì © 2012 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Cooperativa Elzevira Editore P.Iva: 01292350558 Sede presso Coop.Editoriale Elzevira, Piazza del Commercio, 35 – 0763 342360
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy