Giornata mondiale del donatore di sangue, infopoint a “Porta d’Orvieto” con i volontari Avis

Categoria: Archivio notizie,Territorio

 

Dal 2004, il 14 giugno viene festeggiata la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue proclamata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Questa data è stata scelto in quanto giorno di nascita del biologo austriaco Karl Landsteiner, scopritore dei gruppi sanguigni, nel 1900, e coscopritore del fattore Rhesus.

In questa occasione, a partire dal pomeriggio di giovedì 14 e fino a sabato 16 giugno, i volontari delle AVIS del comprensorio orvietano saranno presenti al centro commerciale “Porta d’Orvieto” con un infopoint dove distribuiranno opuscoli informativi e gadget a chi vorrà informarsi sulla pratica della donazione del sangue.

“Visto l’imminente arrivo del periodo delle vacanze estive è ancora più importante che ci siano più persone disposte a compiere questo gesto altruistico al fine di non lasciare gli ospedali “scoperti” tanto da far saltare interventi già programmati per mancanza di scorte di sangue. Ricordiamo a tutti che il sangue non si può costruire in laboratorio ma si può solo donare”, hanno spiegato dall’Avis.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login