“Magnifica Graeca”. Capolavori greci in mostra al Museo Archeologico Nazionale

Categoria: Archivio notizie,Cultura,Terza pagina

Sarà inaugurata domenica 20 maggio alle 17 al Museo Archeologico Nazionale di Orvieto, in Piazza Duomo, la mostra “Magnifica Graeca. Capolavori greci dai magazzini dei musei dell’Umbria” curata dalla direttrice del museo Luana Cenciaioli e dall’archeologo Marco Sofia.
L’esposizione nasce dall’idea di valorizzare una minima parte dell’immenso patrimonio culturale conservato nei magazzini dei musei archeologici statali dell’Umbria. Gli oggetti sono una piccolissima selezione di alcune importazioni dell’artigianato ceramico del mondo greco, fra il VI e il V secolo a.C., giunte in varie parti d’Etruria, in particolare ad Orvieto.
È un “viaggio ideale”che parte dalle odierne coste della Turchia, un tempo costellate di colonie greche e, passando per opere decorate con la tecnica delle figure nere, altre derivate dalle colonie occidentali di Calcide e altre ancora, ateniesi, realizzate con la tecnica delle figure rosse, giunge fino al IV secolo a.C. quando in Etruria arrivarono vasi che influenzarono sensibilmente l’artigianato locale.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login