Germani: “Ci impegniamo affinché la Città di Orvieto lo possa ricordare a tutte le generazioni”

Categoria: Archivio notizie,Cronaca,Secondarie

ORVIETO – Il sindaco, Giuseppe Germani a nome di tutta l’Amministrazione Comunale si unisce al cordoglio dei familiari ed amici per la scomparsa di Sergio Riccetti. “Di lui – afferma – ci piace ricordare il tratto umano e bonario che ne ha caratterizzato la vita a tutti i livelli, privati e lavorativi. Per lunghi anni con tutta la sua persona, corpo e anima, ha interpretato, è proprio il caso di dire, il Conestabile dei Cavalieri, una delle figure più rappresentative del Corteo Storico della nostra città, in occasione della processione del Corpus Domini. 

Lo ha fatto con vero senso di appartenenza e di comunione con la gente orvietana. Ogni anno nella storica parata che precede il Sacro Corporale, quando, semplicemente con quel suo incedere naturale, autorevole ed elegante, esprimeva l’orgoglio di ciascuno di noi. Al di là del momento pubblico della sfilata del Corteo Storico, di Sergio va ricorda l’operosità nella vita di tutti i giorni. Nell’esprimere ai suoi cari le nostre condoglianze, ci impegniamo affinché la Città di Orvieto lo possa ricordare a tutte le generazioni di concittadini, soprattutto ai giovani che in lui hanno sempre visto una figura carismatica”.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login