Sanità e rifiuti, Zeno (Pci): “Mobilitare la città per non essere sovrastati dalle scellerate politiche regionali”

Categoria: Archivio notizie,Politica,Secondarie

 

Sanità e rifiuti. Ecco le criticità su cui non è più accettabile l’indifferenza della Regione. A sostenerlo è Ciro Zeno del Pci Umbria. “Se il sindaco, la giunta e tutto il consiglio intendono dimostrare che tengono al nostro ospedale, al nostro distretto e al nostro territorio SFIDUCINO gli assessori regionali con le deleghe a questi rami, prima che sia troppo tardi. Ai vari  consigli comunali aperti che si sono susseguiti nel tempo hanno raccontato favole e onirici sogni sia sulla sanità che sui rifiuti.
Un detto antico citava che ” UNA VOLTA SI PRENDE IN GIRO ANCHE IL BABBO” e gli orvietani si sono stufati delle fiabe e di passerelle politiche, ora vogliono fatti. Non si può più attendere non vogliamo entrare nella fase del non ritorno. La città e la politica locale insieme si mobilitino subito attraverso azioni concrete per tutelare gli interessi della comunità orvietana”.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login