Il prof. Giuseppe Scarascia Mugnozza eletto membro dell’Accademia di agricoltura di Francia

VITERBO – Il professor Giuseppe Scarascia Mugnozza, direttore del Dipartimento per l’Innovazione nei sistemi biologici, agroalimentari e forestali (DIBAF) dell’Università degli Studi della Tuscia, è diventato membro dell’Accademia di Agricoltura di Francia.

L’Accademia di Agricoltura di Francia è l’unica istituzione del paese che si occupa di elaborare informazioni e conoscenze sul mondo dell’agricoltura, delle foreste dell’agro-alimentare ma anche di fornire consulenze, consigli, proposte, direttamente al Governo francese essendo in stretto contatto con il Ministero dell’agricoltura.

Si tratta di un’istituzione che riveste fondamentale importanza in Francia, per questo è motivo di grande soddisfazione per l’Università della Tuscia avere un proprio rappresentante al suo interno.

L’Accademia di Agricoltura di Francia è costituita da diverse sezioni, una di queste è proprio quella forestale, di competenza, appunto, del professor Scarascia Mugnozza. Sono centinaia gli accademici che fanno parte di questa istituzione e che si riuniscono periodicamente. Pochi di questi, però, vengono dall’estero e questo è un motivo di orgoglio in più per l’Ateneo della città. “Ogni nuovo accademico, al momento del suo ingresso, deve fare una presentazione delle proprie attività scientifiche – ha spiegato Scarascia e io ho fatto la mia qualche settimana fa”. Con questa adesione, l’Ateneo della Tuscia riconferma la sua eccellenza. Stavolta anche all’estero: “Fa molto piacere – ha concluso Scarasciaessere riconosciuti anche all’estero. Tra l’altro l’argomento che ho presentato è stato di grande interesse e il dibattito che ha seguito ha visto una grande partecipazione”.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login