Fidapa: “sarebbe bello che l’amministrazione intitolasse edifici o strade anche ad altre donne orvietane”

Categoria: Archivio notizie,Secondarie,Territorio

 

ORVIETO – In occasione della giornata dell’8 marzo, Festa della Donna, la Sezione di Orvieto della Fidapa BPW, associazione che per Statuto si pone l’obiettivo di valorizzare la donna nelle arti, nelle professioni e negli affari, desidera rivolgere un pensiero ed un augurio a tutte le donne ed in particolare a quelle della nostra città.

Abbiamo accolto con piacere l’iniziativa dell’Amministrazione Comunale di Orvieto relativa all’intitolazione delle panchine ad alcune nostre illustri concittadine nel parco della scuola media.

Sarebbe altrettanto bello se l’Amministrazione Comunale, dando seguito ad una richiesta fatta pervenire da questa Sezione nell’estate del 2016, delle donne orvietane del recente passato come Zaira ed Anna Marchesini, Lea Pacini, Elena Bonelli e Valeria Gribaudo nel rispetto dei tempi che le procedure amministrative in questi casi richiedono.

Confidiamo nella sensibilità dell’Amministrazione Comunale e come Sezione Fidapa ci mettiamo a disposizione per collaborare alla realizzazione di questo percorso.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login