FdI cresce, appello di Garbini ai “patrioti orvietani”: “Uniti siamo la novità a Destra”

Categoria: Archivio notizie,Politica,Secondarie

 

 

A livello nazionale Fratelli d’Italia passa dal 1,98% del 2013 (666.765 voti) al 4.33% delle elezioni di domenica (più di 1.400.000 voti). Questo ottimo risultato equivale ad un incremento della pattuglia parlamentare da 9 Deputati a 50 fra Deputati e Senatori.

In Umbria i cinque collegi uninominali (3 per la Camera e 2 per il Senato) sono stati tutti vinti da Centrodestra che permette a FdI di portare alla Camera, Emanuele PRISCO, e al Senato, Franco ZAFFINI.

A Orvieto il centrodestra vince alla Camera e al Senato grazie al contributo di tutte le forze della coalizione. FdI raggiunge un risultato in linea con l’andamento nazionale, dimostrando di aver intercettato soprattutto il voto giovanile degli under 25.

Garbini (FdI): “Abbiamo preso nelle nostre mani FdI un mese fa, dopo anni di abbandono, cattiva gestione e sfruttamento di un simbolo, di una fiamma e di una storia. Ora siamo in campo per portare il nostro movimento ad essere il primo schieramento del centrodestra nella tornata elettorale del prossimo anno. In prospettiva, lanciano un appello a tutti i movimenti di destra per costruire una Destra Sociale unita, elettoralmente e politicamente forte e lontana dall’ opportunismo di qualche “mela marcia” nel centrodestra.”

 


Devi essere registrato per inserire i commenti Login