Virtus Acquapendente sconfitta da ASD Corneto Tarquinia alla 16A giornata Campionato Regionale

Categoria: Archivio notizie,Sport

ACQUAPENDENTE – Campionato di Prima  categoria Regionale (Girone A)
16A giornata (domenica 4 febbraio2018)

VIRTUS ACQUAPENDENTE – ASD CORNETO TARQUINIA 0-8
(PRIMO TEMPO 0 – 4)
VIRTUS ACQUAPENDENTE: Montagnoli, Iallow, Uderzo, Goretti, Pedetta (24° pt Cecconi), Bigerna (35° st Bacchi), Pinzi, Pagliacci (30° st Alberelli), Pacifici (15° st Pelosi), Zammarchi (26° st Jadama), Crisanti
A DISPOSIZIONE: Campana
ALLENATORE: Gasperini

ASD CORNETO TARQUINIA: Iacomini, Balletti (30° st Bordi), Martelli, Gallinari (4° st Stamiri), Varchetta, Galli, Troili, Nori (14° st Suriano), Romagnoli (22° st Bastianelli), Franchitti (33° st Felici), Antonini
A DISPOSIZIONE: Fortuni Pernice, Bordi
ALLENATORE: Del Canuto

ARBITRO: Alessandro Roca Comitato di Viterbo

MARCATORI: 5° pt Nori (ACT), 12° pt Romagnoli (ACT), 29° pt Romagnoli (ACT), 38° pt Franchitti (ATC), 4° st Gallinari (ATC), 20° st Romagnoli (ATC), 25° st Martelli (ACT), 26° st Antonini (ACT)

NOTE: Espulsi 20° pt il Tecnico Virtus Acquapendente Gasperini per proteste ritenute dall’arbitro reiterate e 29° st il portiere Virtus Acquapendente Montagnoli per doppio giallo. Ammoniti 19° pt Bigerna (VA)

Il Corneto Tarquinia passa largamente al “Boario” di Acquapendente agguantando l’ASD DOC Gallese 2010 in vetta alla classifica. Gara già in ghiaccio per i tirrenici nel primo tempo. Arriva la doppietta di Romagnoli, la rete di Nori su stupendo cross di Balletti ma, soprattutto, la prova da incorniciare di Franchitti che segna e crea pericoli in zona goal con brillanti soluzioni tecniche. Gli aquesiani mettono in mostra una superpunizione di Zammarchi al minuto 34 (stupendo intervento di Iacomini), due intelligenti soluzioni-movimento di Pagliacci ed una conclusione di Pinzi a lato. Nella ripresa team Del Canuto a segno con Gallinari, Romagnoli, Martelli ed Antoni e Virtus che dopo la mezz’ora mette in mostra l’incisività di Pelosi ed l’inesauribile voglia di lottare di un Pinzi che a due minuti dalla fine sfiora la marcatura personale. Per un undici aquesiano che vede ulteriormente aggravarsi la principale statistica classifica (i punti da recuperare dalla zona salvezza diretta non sono più nove ma dieci) prevista Domenica 11 Febbraio alle ore 11.00 trasferta allo Stadio Località Felceti di Valentano (manto in erba) per affrontare una SSD brava ad uscire indenne (risultato finale 0-0) dal sempre difficile rettangolo di gioco di Canepina.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login