Nuovo piano regionale sulla sanità 2018/2025, Zeno: “Speriamo ci sia un’inversione di tendenza”

Categoria: Archivio notizie,Politica,Secondarie

 

Ciro Zeno – Segreteria regionale Pci

Dal 5 febbraio è partita in regione la staffetta per discutere il piano regionale sulla sanità 2018/2025. L’augurio è che ci sia una vera inversione di tendenza nel destinare le risorse economiche, già di per se’ esigue, il più possibile al servizio pubblico a discapito di quello privato in modo da ampliare al massimo i servizi sanitari per le fasce più deboli gia mortificate dalla crisi economica nella nostra regione. Che al tavolo regionale la lungimiranza,  il senno e la ponderatezza  facciano da padrone e che una volta per tutte la politica, soprattutto in questo momento elettorale, non sia campanilistica e territorialista a garanzia di quei bacini elettoralmente più “pesanti” lasciando, ancora una volta, indietro Orvieto  pesantemente indebolita da una legge elettorale regionale fatta a doc affinché difficilmente il nostro territorio possa riuscire a elegere almeno un consigliere, in rappresentanza e in difesa di un  comprensorio considerato dalla regione ” IL SUD”.
 


Devi essere registrato per inserire i commenti Login