Art bonus: il Comune sostiene il progetto di restauro affresco del ‘200 nel palazzo comunale

Categoria: Archivio notizie,Terza pagina

 

ORVIETO – Su iniziativa dell’Assessorato alla Cultura, la Giunta Comunale ha approvato l’istituzione della “Settimana dell’Arte” che ricorrerà ogni anno in coincidenza con il 21 marzo e il primo fine settimana seguente.
Questa 1^ edizione – dal 21 al 27 marzo 2018 – sarà incentrata sul tema “Art Bonus. Siamo tutti Apprendisti Mecenati” e sarà dedicata a valorizzare ed animare i progetti che l’Amministrazione ha inserito sulla piattaforma “Art Bonus”, con incontri ed eventi attraverso cui approfondire e far comprendere meglio le potenzialità di questo strumento per la salvaguardia dell’eredità storica e monumentale e l’importanza della collaborazione pubblico-privato stimolando la crescita culturale della città.
Il decreto-legge 31 maggio 2014, n. 83, convertito con modificazioni nella legge 29 luglio 2014, n. 106, come è noto, ha introdotto infatti un regime fiscale agevolato di natura temporanea sotto forma di credito di imposta, per favorire le erogazioni liberali da parte di cittadini ed imprese a sostegno della cultura (il cosiddetto “Art-Bonus”) nell’ambito delle disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo.

Momento centrale sarà l’incontro pubblico dal titolo “Art Bonus: liberalità, fundraising e volontariato per la cultura” con la presenza di esperti dei vari settori con i quali approfondire le opportunità, la valenza sociale e gli aspetti tecnici e fiscali di questo importante strumento.   Ci saranno poi visite guidate ai monumenti e ai beni inseriti nell’elenco “Art Bonus” grazie alla collaborazione delle Guide Regionali, della Scuola e del volontariato e visite con modalità “cantiere aperto” al restauro -attualmente in fase di avvio-  dell’affresco duecentesco presso il Palazzo Comunale, allo scopo di conoscere l’opera e la sua importanza storico-artistica.

“L’istituzione della Settimana dell’Arte – fa sapere l’Assessore alla Cultura Alessandra Cannistràscaturisce dal riconoscimento del valore della cultura come alto strumento per la convivenza civile e matrice di formazione e progresso dei cittadini e si ispira all’art. 9 della Costituzione (La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione). Si tratta di un progetto culturale che mira a sensibilizzare ogni componente attiva della società e a coinvolgere in particolare i giovani e il terzo settore: possiamo essere tutti “apprendisti Mecenati” e attivisti culturali senza delegare ad altri questo ruolo di responsabilità verso l’eredità culturale che ci è affidata.
Sul modello dell’esperienza condotta in altre città italiane ed europee e a quanto sperimentato dall’Istituto IISACP di Orvieto, ci si augura che l’istituzione della “Settimana dell’Arte” diventi un’iniziativa “virale” e ogni Istituto del comprensorio possa inserirla nei programmi annuali e alimentarla con nuove iniziative.

L’elenco dei beni inseriti dal 2016 dal Comune di Orvieto sulla piattaforma nazionale “Art bonus” è pubblicato sul sito del Comune e – sottolinea l’Assessore – nel corso del 2018 saranno inseriti nuovi progetti con una modalità condivisa con la Scuola allo scopo di dare sostegno e animazione: ogni Istituto sarà invitato ad adottare uno dei beni presenti allo scopo di conoscerne, farne conoscere e valorizzarne la valenza storico-artistica e di identità, nonché di monitorarne con continuità lo stato di progetto e gli eventuali interventi. 
Proprio con l’obiettivo di stimolare l’intervento privato, l’Amministrazione ha scelto di sostenere uno di tali progetti: il restauro del dipinto murale frammentario a tema civico risalente al XIII secolo, che si trova all’interno del Palazzo Comunale come testimonianza della decorazione originale della sala udienze dell’antica sede”.

LISTA BENI INSERITI DAL COMUNE DI ORVIETO SULLA PIATTAFORMA ART-BONUS


Devi essere registrato per inserire i commenti Login