Maltrattamento e importazione clandestina di animali domestici, denunciati due polacchi
Archivio notizie, Cronaca, Secondarie

Maltrattamento e importazione clandestina di animali domestici, denunciati due polacchi

ORVIETO – Lunedì 29 gennaio la Polizia Stradale di Orvieto ha denunciato per maltrattamento e importazione clandestina di animali domestici, due uomini di nazionalità polacca che a bordo di una Skoda grigia con targa ucraina trasportavano lungo l’Autostrada del Sole cinque cuccioli di bulldog francese – due femmine e tre maschi – importati clandestinamente in violazione della normativa europea. I cuccioli, appena nati, al di sotto delle dodici settimane previste, viaggiavano all’interno di alcune cesta in plastica traforate. Gli agenti hanno quindi attestato la documentazione fittizia e l’assenza di regolare passaporto. Attestata l’inadeguatezza dei trasporti e posti sotto sequestro, gli animali a disposizione dell’autorità giudiziaria sono stati affidati alle cure del Servizio Veterinario della Usl Umbria 2.

31 gennaio 2018

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic   Feb »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Redazione

Orvietosì © 2012 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Cooperativa Elzevira Editore P.Iva: 01292350558 Sede presso Coop.Editoriale Elzevira, Piazza del Commercio, 35 – 0763 342360
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy