Al Palazzo Baronale di Sipicciano, il recital pianistico di Toni Concina “E musica fu”

Categoria: Archivio notizie,Territorio

ORVIETO – Musica senza frontiere, sabato 3 febbraio alle 21 nella maestosa location del Palazzo Baronale di Sipicciano. Ad esibirsi sarà Toni Concina nel recital pianistico “E musica fu!” che prevede un mix di brani di ieri e di oggi, dalla musica italiana ai classici americani, dai ritmi latino all’intramontabile chanson française.

“Un evento da non perdere anche per le doti istrioniche e la capacità di coinvolgimento dell’artista. Concina, profugo dalmata, diploma ad Harvard, eletto sindaco di Orvieto nel 2009, è cosiderato un vero e proprio pianista jazz di talento, protagonista di numerose performance di straordinario successo”.

E’ il commento degli organizzatori.  Il concerto rappresenta quindi un nuovo elevato momento culturale all’interno della prestigiosa rassegna “Andante e Rondò” in corso a Sipicciano, per la direzione artistica del maestro Luca Seccafieno che proseguirà, tra grandi nomi ed esibizioni di livello fino al 3 marzo.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login