Polisportiva Vigor vince 3-1 con ASD Polisportiva Oriolo

Categoria: Archivio notizie,Sport

CAMPIONATO PROVINCIALE JUNIORES (GIRONE UNICO)

OTTAVA GIORNATA (SABATO 02 DICEMBRE 2017)

Polisportiva Vigor Acquapendente – ASD Polisportiva Oriolo              3-1

(PRIMO TEMPO 0 – 1)

POLISPORTIVA VIGOR ACQUAPENDENTE: Macchioni, Vitali, Sartucci, Menci, Virtuosi, Bedini, Belardi (1° st Ronca), Ceccolungo (20° st Monachino), Baiocco, Rocchi, Bartoccini (45° st Casaccia)

A DISPOSIZIONE: Paoletti, Illiano, Capmare

ALLENATORE: Pagliacci

 

ASD POLISPORTIVA ORIOLO: Rossi, Antinucci, Isone, Dell’Ova, Scolari, Rasicci, Sala (27° st Ferrara), Pomponi, Di Giacomo, Brito Ferrerira Matheus (40° st Ferrari), Natili (15° st Brito Ferreira Rodrigo)

A DISPOSIZIONE: Mencarini

ALLENATORE: Rotondi

 

ARBITRO: Angelo Poli Comitato di Viterbo

 

MARCATORI: 3° pt Di Giacomo (APO), 14° pt Menci (PVA), 38° st Ronca (PVA), 45° Monachino (PVA)

 

NOTE: Espulso con rosso diretto al 27° st Rossi (PVO) per reiterati litigi verbali con i tifosi aquesiani. Ammoniti 2° pt Vitali (PVA), 6° st Bedini (PVA), 11° st Bartoccini (PVA), 14° st Isone (PVO)

 

Tre punti tosti e pesanti per la capoclassifica Vigor nel gelidissimo catino del Vitali. Gara tutta in salita per gli aquesiani che dopo appena tre minuti vedono assegnarsi contro un calcio di rigore. Dopo le vibranti proteste di giocatori e panchina Di Giacomo realizza il penalty. Al cospetto dell’attrezzata, pulita e puntuale fase di interdizione ospite le idee Vigor lievitano in quantità (ben nove occasioni goal) ma difettano in qualità di efficacia. Ceccolungo, Virtuosi, Rocchi, Belardi, Sartucci, Bartoccini, non inquadrano la porta. Fallita con Di Giacomo la possibile rete del raddoppio ad inizio ripresa (portentosa parata in uscita di Macchioni), l’Oriolo si spenge contemporaneamente all’aumentare del nervosismo del numero uno Rossi. Che proprio per troppa ansia al minuto 14 prende una rete ampiamente evitabile. Le conclusioni di Virtuosi e Baiocco caricano a pallettoni il tifo di una giovane torcida ospite contro cui si scaglia la rabbia dello stesso numero uno ospite che al minuto 27° viene espulso per battibecchi reiterati. Ridotto in dieci l’Oriolo vacilla di fronte alle conclusioni di Menci, Monachino, Baiocco e Rocchi prima di cedere al 38° alla rete di Ronca che saluta nella migliore maniera la Società aquesiana prima del trasferimento all’Onano sport calcio. Spetta a Monachino dopo sette minuti chiudere la gara. Mentre nel finale Baiocco fallisce per ben due volte il poker. Aquesiani di nuovo in campo Sabato 9 Dicembre alle ore 16.30. Allo Stadio “Barco” di Viterbo (manto in terra battuta) avversaria una SSD Murialdina ARL travolta per 6-0 sul terreno di gioco dell’USD Montato calcio.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login