Da Orvieto a Perugia, dipinto di Romeo Mancini per la mostra “Le ragioni dell’arte”

Categoria: Archivio notizie,Cultura,Terza pagina

ORVIETO – Anche la tela Pescatori notturni dell’artista, pittore e scultore perugino, Romeo Mancini, di proprietà del Comune di Orvieto che fa parte della Collezione di dipinti del Premio Orvieto di livello nazionale, ideato e organizzato a suo tempo dall’Azienda Autonoma di Turismo, sarà esposta dal 15 dicembre 2017 all’11 febbraio 2018 presso il Museo Civico di Palazzo della Penna a Perugia, nell’ambito della mostra Romeo Mancini. Le ragioni dell’arte organizzata dall’Assessorato alla Cultura e Turismo del capoluogo umbro (la mostra verrà inaugurata il 14 Dicembre alle ore 18).

La mostra, curata da Stefania Petrillo, docente di Storia dell’Arte Contemporanea presso l’Università degli Studi di Perugia e Anna Lisa Vergarolo, intende celebrare l’artista Romeo Mancini esponente del realismo italiano, in occasione del centenario della sua nascita, attraverso una attenta selezione di opere che testimoniano l’importanza dell’artista, sia a livello locale che nazionale e internazionale, attraverso un percorso cronologico che ne mette in luce le componenti realiste e astratte.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login