Frontale su via Angelo Costanzi, alla guida donna ubriaca senza patente né assicurazione
Archivio notizie, Cronaca, Secondarie

Frontale su via Angelo Costanzi, alla guida donna ubriaca senza patente né assicurazione

ORVIETO – Frontale in via Angelo Costanzi, la Municipale denuncia l’automobilista completamente ubriaca. E’ successo venerdì pomeriggio intorno alle 17.30 lungo la via che collega l’uscita dell’autostrada allo Scalo. Dalla ricostruzione fornita dal dirigente della Polizia Locale, Mauro Vinciotti, una Fiat Punto, con alla guida una donna di nazionalità bielorussa, ha perso il controllo del mezzo andando ad impattare frontalmente con un’altra macchina, una Fiat Panda, che procedeva per il verso opposto.
Sembrava un normale incidente, come purtroppo ne capitano molti, ma gli agenti della Polizia Locale di Orvieto hanno notato subito che qualcosa non andava: la conducente della Punto, infatti, barcollava e mostrava i segni caratteristici dello stato di ebbrezza, per cui gli agenti hanno deciso di sottoporla immediatamente ai controlli del tasso alcolemico, prima con l’apparecchio precursore portatile Alcoltest di cui sono forniti e successivamente con l’etilometro. Il risultato non dava possibilità di equivoco, evidenziando un tasso pari ad oltre 2 g/l di alcol nel sangue (quattro volte la quantità massima consentita). Ma le sorprese non sono finite qui perché, al controllo dei documenti, la conducente risultava munita di una patente bielorussa non più valida per la guida in Italia. Il veicolo, inoltre, era privo di revisione (e ciò porta a sospettare della sua piena efficienza) e, cosa ancor più grave, non era coperto da assicurazione.
La conducente del veicolo investitore, K.T. di nazionalità Bielorussa ma residente a Porano, è stata denunciata all’autorità giudiziaria ed il veicolo è stato posto sotto sequestro. “Questa volta, fortunatamente, nessuno si è fatto male – ha commentato Vinciottipurtroppo, però, il fenomeno della guida in stato di ebbrezza e come quello dei veicoli non in regola è in drammatico aumento su tutto il territorio nazionale”. Dati alla mano, il numero di veicoli che circolano in Italia senza copertura assicurativa, secondo recenti stime dell’ASAPS, è salito ad oltre 5 milioni. Questo crea gravi problemi sia per quanto riguarda la sicurezza (è intuibile quale pericolo possa rappresentare un conducente ubriaco e/o privo di patente oppure un veicolo non revisionato) sia per il risarcimento dei danni provocati a cose e persone in caso di incidenti. Per questo motivo la Polizia Locale di Orvieto ha in dotazione uno strumento portatile che consente di effettuare un primo controllo del tasso alcolemico direttamente sul posto e si sta dotando di un moderno sistema per l’identificazione dei veicoli privi di copertura assicurativa e di assicurazione, che funzionerà “in parallelo” col sistema di videosorveglianza.
“Ringrazio la Polizia Locale che ogni anno è impegnata nel rilevamento di numerosi incidenti stradali – è il commento dell’assessore Andrea Vincenti –  in quest’ultimo periodo ha visto crescere notevolmente il numero di interventi in questo settore pur non trascurando tutte le altre incombenze che consentono l’ordinato svolgimento di tutte le manifestazioni del periodo natalizio, col prezioso contributo della Protezione Civile, che ringrazio. L
’amministrazione Comunale – ha aggiunto – ha fatto numerosi sforzi per acquistare apparecchiature tecnologiche che la Polizia Locale utilizza per la sicurezza dei cittadini, a questo proposito contiamo di completare in poche settimane gli ultimi lavori (tre postazioni su quattro sono già installate) necessari alla entrata in funzione al 100% del sistema di videosorveglianza, che ci auguriamo contribuirà ad aumentare la sicurezza degli Orvietani sulle strade e nelle loro case.”

30 dicembre 2017

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Redazione

Orvietosì © 2012 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Cooperativa Elzevira Editore P.Iva: 01292350558 Sede presso Coop.Editoriale Elzevira, Piazza del Commercio, 35 – 0763 342360
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy