Orvieto la città del tango, doppio appuntamento con il tango argentino

Categoria: Archivio notizie,Cultura

ORVIETO – L’abbraccio sensuale del tango accoglie il sapore e il profumo dell’olio nuovo. Sarà un appuntamento speciale quello della premarathon, che si terrà sabato 11 novembre, alle ore 11, al frantoio Bartolomei.
Un’occasione unica per i 150 partecipanti, provenienti da fuori regione, per vivere una giornata immersi nella natura, degustare l’olio nuovo e ballare il ballo argentino. Perché l’obiettivo della scuola Alice tango, promotrice del cartellone della “Città del tango”, è di promuovere il territorio, le eccellenze enogastronomiche e paesaggistiche della città ternana.Ma l’evento clou si terrà domenica 12 novembre, quando i tangheri, professionisti e non, si riuniranno al teatro Mancinelli per “La rupe tango marathon”. Dieci ore di emozioni e passione, dalle 14 alle 24, quando le coppie di ballerini saliranno sul palcoscenico, accompagnate dalle musicalizadores (tango dj) Susanna Arbitrio e Stefania Panucci, e daranno prova della loro abilità e resistenza.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login