Narni by night, oltre 60 associazioni sportive in passerella al chiaro di luna

Categoria: Archivio notizie,Territorio

 

 

NARNI – Saranno circa 60 le associazioni sportive che aderiscono quest’anno alla “Narni sport night”, la cui edizione 2017 si svolgerà il prossimo weekend, 6,7,8 ottobre, a Narni Scalo. Via Tuderte, Viale della Stazione e la zona artigianale saranno le location per l’esibizione di quasi tutte le discipline sportive che si praticano a Narni e per l’annuale cerimonia dell’atleta narnese dell’anno che vedrà premiati tutti i migliori atleti narnesi che si sono distinti nelle varie discipline sportive. Spazio all’atletica leggera, al basket, alla pallavolo, al football americano, al rugby, all’equitazione, alle arti marziali, agli immancabili sport tradizionali come le bocce e molti altri ancora.
L’edizione 2017 è stata presentata nella mattinata di mercoledì 4 ottobre in sala del Consiglio Comunale dall’amministrazione e dall’associazione dei commercianti scalesi NarnInsieme. Narni sport night, è stato detto durante la presentazione, ospiterà i giochi della Valnerina, un evento che si svolge tra Ferentillo, Narni e Terni, in quattro giornate, una delle quali, quella del 30 settembre, gia celebrata. Le altre sono in programma il 7, il 14 e il 15 ottobre. “Questa iniziativa – ha spiegato l’assessore allo sport Lorenzo Lucarelliconiuga la centralità dello sport e la bellezza del territorio, consente quindi di leggere lo sport sotto un altro punto di vista.
Lo sport non in chiave agonistica e competitiva ma come gioco che diventa collante di una serie di elementi, di ricchezze, di eccellenze che fanno della nostra città e del nostro territorio, da Narni alla Valnerina, un territorio unico al mondo”. Narni sport night torna quest’anno sotto la conduzione del Comune con la stretta collaborazione di NarniInsieme, del Coni Umbria e della Regione. Il Presidente del Coni Ignozza era presente stamattina alla conferenza stampa.
“E’ fondamentale – ha aggiunto Lucarelli la collaborazione con le associazioni sportive, oltre che con NarnInsieme, coorganizzatrice dell’evento. Per loro sarà una grande occasione di promozione e di visibilità soprattutto per tutte quelle discipline sportive che solitamente vengono offuscate dalla notorietà nazional-popolare del calcio e che invece sono fonte di gioie immense e di orgoglio tutto italiano quando occupano il podio olimpico”.
Il vice sindaco Marco Mercuri ha sottolineato l’impegno dei commercianti “Hanno collaborato in modo serio dimostrando che insieme si possono realizzare cose importanti e che danno lustro alla città”. “Abbiamo lavorato positivamente in sinergia con il Comune e tra noi – ha detto la presidente di NarnInsieme, Romina Laurenti – e speriamo sia il primo di una serie di eventi per i quali collaboreremo con la nuova amministrazione”.
Domenico Ignozza ha infine sottolineato l’importanza della presenza di 55 associazioni. “E’ un grande risultato – ha detto – anche per loro perché hanno una grande opportunità per promuoversi e promuovere lo sport di tante e variegate discipline. Complimenti alla sensibilità dell’amministrazione per il premio al miglior atleta narnese dell’anno poiché gli atleti meritano attenzione”.  

 


Devi essere registrato per inserire i commenti Login