Umberto Coro tira le fila della 7A edizione del premio letterario La Rosa d’Oro di Acquapendente

Categoria: Archivio notizie,Territorio

 

ACQUAPENDENTE – Umberto Coro, organizzatore della 7A edizione del premio letterario “La Rosa d’Oro”, invia una nota informativa a conclusione evento evento: “Si è conclusa con successo la 7° edizione del premio letterario “La Rosa d’Oro” Un vero successo! e non lo dico solo io… Non so da dove cominciare … Voglio ringraziare tutti i partecipanti al premio e al pubblico numeroso e attento! poiché siete voi che date vita agli eventi culturali.Grazie!!! Onoratissimo di avere avuto accanto Il Sindaco di Acquapendente Angelo Ghinassi, On. Alessandra Terrosi, Davide Sarchioni Critico d’Arte, l’Ottimo presentatore Loriano Ronca, antica gelateria Sarchioni, le giurate: Liana Vichi, Gabriellla Brenci, Silvana Stremiz, Stefanella Nardini. ottima curatrice Carla Folenga, Carlo Monelli tecnico audio.
Un doveroso ringraziamento va agli amici della Compagnia teatrale “RetroPalco” per lo spettacolo del 4 agosto “Hospital Coro’s Anomalys. Come ho già detto la sera del premio “Siamo tutti vincitori dentro la rosa” perché sono petali scritti come pagine di un libro che catturano ogni cuore. Scrivete , non abbiate nessun timore, non sarete mai perdenti, ma sempre vincitori! Ecco i primi classificati: poesia, narrativa fotografia SEZIONE A POESIA. 1° class. “In riva alla sera” di Michele Gentile. 2° class. “Uomini senza storia” di: Mauro Milani, Milena Tonelli 3° class. “Il bambino e la guerra” di: Francesca Gallus. Premio menzione speciale conferite a: Annalena Cimino “Mia Terra” , Giusy Bianchi ” Lacrime d’inchiostro” , Giorgio De Luca “GLI ANGELI CON LA FACCIA SPORCA”, Valtero Curzi “Ti parlavo nelle ultime parole”, Michele Izzo “la strada verso casa”, Jessica de Gregorio ” Figura di marmo”, Marilena Parro Marconi “UN VENTAGLIO APERTO”, Giuseppe Uccelletti “Agonia di mia madre”, Roberto Colonnelli “L’anima dipinge la vita” SEZIONE B RACCONTI: 1° class. ” Negli occhi di mia madre” Roberto Colonnelli, 2° class. “Dove posava la falda del capello” Marco Managò, 3° class. ” Voglio un santo in paradiso” Antonella Giordano. Premio Menzione speciale conferito a: Rodolfo Andrei “Come un battito d’ali”, Fabio
Privitera “La pioggia se la ride”, Elena Maneo “La bambina del treno” , Mattia Montalto “Felicità” , Rita Camilletti “Cronache di vita”.
SEZIONE C FOTOGRAFIA: 1° class. Elena Marconi, 2° class. Nunzio Industria , 3° class David Leandri Premio menzione speciale a: Nocente Patrizia, Monia Zanetti. Grazie a tutti i partecipanti della sezione A poesia, sezione B racconto e sezione C fotografia. La parlamentare aquesiana Alessandra Terrosi ha sottolineato come “ Torre Alfina, piazzale Sant’Angelo. Poeti, scrittori, fotografi, curiosi, appassionati della lettura e della scrittura, questo pomeriggio, in uno dei Borghi più belli d’Italia. Faceva caldo ma ogni tanto un piacevole venticello ha avuto la bontà di rinfrescarci, saltellando dall’uno all’altro. Siamo alla settima edizione del premio letterario “La Rosa D’oro”: non me ne ricordavo, che già fossimo alla settima! Quest’anno hanno partecipato in tanti, da ben 18 Regioni diverse. Tonino, dov’eri oggi a goderti lo spettacolo? Non sdraiato su una nuvola ché il cielo era terso! Forse nel vento di passaggio o nei raggi di sole e poi nel tramonto!? Hai ascoltato la bella prosa e gli intensi versi in concorso? Hai riconosciuto i luoghi immortalati nelle fotografie? La Rosa d’oro ONLUS, avanti!!

 

 

 


Devi essere registrato per inserire i commenti Login