Speciale Weekend Marcopolo TV dedicato all’enogastronomia e all’architettura orvietana

Categoria: Archivio notizie,Cronaca

 

ORVIETO – E’ dedicato alle ricchezze sotterranee e alle bellezze architettoniche di Orvieto, ma anche alle eccellenze enogastronomiche del territorio, lo “Speciale Weekend” di Marcopolo TV, in onda lunedì 7 agosto alle ore 20:45 e martedì 8 agosto alle ore 01:30 e alle 13:30 sul Canale 222 / 224 del Digitale Terrestre / Canale 810 Sky.

Lo speciale, realizzato lo scorso 20 luglio, propone un interessante viaggio alla scoperta della Rupe di Orvieto. “Con la troupe siamo partiti dallo straordinario percorso naturalistico che la circonda – spiega l’assessore alla cultura, Alessandra Cannistràun ‘anello’ davvero prezioso che consente di apprezzare la bellezza del tutto eccezionale della sua conformazione geologica e gli straordinari colori

Rupe di Orvieto- di Luca Allegretti

di questa roccia sulla quale, e della quale, la città è costruita e che ad essa dà carattere e identità.
Inserito nel PAAO, parco archeologico e ambientale, l’Anello di Orvieto fa scoprire il patrimonio archeologico e monumentale del centro storico insieme al particolare habitat naturalistico della rupe e ai valori paesaggistici delle più belle vedute delle pendici e dei colli circostanti. Per ammirarne uno dei tratti più significativi, da piazza Cahen siamo saliti sui vertiginosi speroni della Fortezza Albornoz, capolavoro dell’architettura militare medievale: senza dubbio una postazione privilegiata da cui affacciarsi, da un lato, sul pozzo di San Patrizio, simbolo di Orvieto e del genio Rinascimentale, dall’altro sulle Porte fortificate della Rocca orvietana e sul percorso anulare che le costeggia. Gli orvietani sono ormai affezionati a questo itinerario di benessere e relax, e anche i turisti hanno cominciato a conoscerlo e frequentarlo. Questo è stato di stimolo a inserire la riqualificazione dell’Anello non solo tra gli obiettivi del programma di governo ma anche nei progetti che si auspica possano essere finanziati attraverso il fund raising comunitario”.

Le riprese di Marcopolo TV si sono poi dirette dall’esterno all’interno delle cavità nel tufo sotto la guida di tre archeologi appassionati conoscitori e divulgatori di un patrimonio segreto e ancora in parte inedito: nella “Orvieto underground” con Claudio Bizzarri, direttore del PAAO; quindi nei sotterranei della Chiesa di Sant’Andrea con Francesco Pacelli responsabile del sito; infine all’interno del Pozzo della Cava con Marco Sciarra che ne è proprietario. Dal sottosuolo al centro storico ricco di un inestimabile patrimonio storico, artistico e monumentale il passo è breve; ecco allora che le videocamere di Marcopolo TV condurranno i telespettatori in piazza del Duomo, luogo simbolo della città che in questo 2017 – anno dedicato al IV Centenario della morte del grande scultore-architetto, Ippolito Scalza – attrae l’attenzione dei visitatori per approfondirne le architetture e le opere scultoree da lui realizzate nella Cattedrale di Orvieto. Sarà, Luca Puzzuoli, ideatore della manifestazione “Risate & Risotti”, infine, a parlare delle eccellenze enogastronomiche di Orvieto, città d’arte e città del gusto, e del suo territorio.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login