Ferragosto al Museo, il Faina resterà aperto dal 12 al 16 agosto

Categoria: Archivio notizie,Cultura

 

ORVIETO – Il Museo “Claudio Faina” resterà aperto per l’intero “ponte” di Ferragosto (da sabato 12 a mercoledì 16 agosto) con orario continuato dalle 9.30 alle 18.00. L’apertura vuole essere un contributo ad ampliare l’offerta turistica della città di Orvieto e a presentare il suo eccezionale passato etrusco. Velzna – facendo riferimento al suo nome antico – era infatti una delle città-stato più importanti dell’Etruria e fu l’ultima a cadere in mano romana nel 264 a.C.
La visita al museo consentirà di vedere da vicino alcune opere eccezionali: la cosiddetta “Venere” di Cannicella, la decorazione in terracotta del tempio del Belvedere, il sarcofago da Torre San Severo, e, ai piani superiori, una straordinaria raccolta di vasi attici a figure nere e rosse tra i quali spiccano tre anfore attribuite ad Exekias.
Inoltre sarà possibile osservare un’interessante collezione di vasi realizzati in Etruria, tra i quali quelli riconducibili al Gruppo Orvieto e al Gruppo di Vanth, e un ricco monetiere con monete romane di epoca repubblicana e imperiale Una visita in queste giornate sarà anche l’occasione per visitare, senza una maggiorazione del biglietto d’ingresso, la mostra L’intrepido Larth. Storia di un guerriero etrusco la cui chiusura è prevista per domenica 17 settembre. Piace corredare questa comunicazione con alcuni disegni fatti dai bambini e dalle bambine e dalle ragazze e dai ragazzi che hanno visitato il museo nelle ultime settimane.

 


Devi essere registrato per inserire i commenti Login