Asportato defibrillatore a piazza Cahen, non più rimandabile la video-sorveglianza

Categoria: Archivio notizie,Cronaca,Secondarie

ORVIETO – Ieri notte è stato asportato il defibrillatore dalla colonnina posta in piazza Cahen. Un atto vile che sicuramente porta la firma di qualche giovane vandalo che, per noia o, ancora peggio, per sfregio, non ha trovato nulla di meglio da fare. Un atto di cronaca che, comunque, riattualizza la necessità incombente di mettere mano, una volta per tutte, al sistema di video sorveglianza per il centro storico che la gente chiede ormai a gran voce.
L’argomento è stato affrontato anche nelle question time dell’ultimo consiglio comunale durante la quale il sindaco ha spiegato che : “la pratica per il sistema della video sorveglianza è andata avanti. E’ stato necessario rimodulare il progetto della sicurezza ed un primo intervento è stato fatto sugli accessi di borgo Hescana. Oggi siamo sul Mepa per l’acquisto dei materiali di video sorveglianza di parte del centro storico e di parte delle vie più importanti di accesso alla città: America, zona industriale e Strada dell’Arcone. A livello nazionale la gara è stata vinta Telecom quindi stiamo acquistando i materiali necessari per fare questa operazione”.

 


Devi essere registrato per inserire i commenti Login