Presentati a San Venanzo percorsi natura per riscoprire storia e bellezze intorno al Peglia

Si compone di quattordici percorsi il programma delle Antiche Vie di San Venanzo che riscoprono storici cammini trekking intorno all’area del monte Peglia. Lo rende noto l’amministrazione comunale che ha realizzato una mappa interattiva pubblicata sul sito www.visitsanvenanzo.it dove sono contenute tutte le descrizioni particolareggiate di ciascun percorso. “L’area naturale del Peglia – dice il sindaco Marsilio Marinelli  – è stata sempre abitata ed oggi con queste percorsi possiamo riscoprire i resti di antichi insediamenti ed assaporare il gusto della storia e della natura. Sul Peglia – aggiunge il sindaco – l’uomo ha sempre vissuto bene. Altitudine ideale, rilievi dolci, tanti torrenti, tantissimi boschi. Si è fermato, ha costruito case, borghi e strade di terra. Alcune di queste sono rimaste, altre dimenticate. Questo lavoro riporta alla luce quelle che l’uomo ha abbandonato e che il bosco ha conservato. Camminare lungo questi percorsi significa ricalcare le orme dei nostri antenati, sentire gli stessi canti di uccelli, godere degli stessi panorami, rimasti quasi intatti”.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login