Praesidium ai rappresentanti in Cro: “Quale è la Banca di cui si stanno facendo gli interessi?”

Categoria: Archivio notizie,Politica,Secondarie

L’Associazione Praesidium commenta la nota diramata dai tre rappresentanti della Fondazione CRO in seno al consiglio di amministrazione della Cassa di Risparmio di Orvieto Marco Ravanelli, Chiara Venturi e Pietro Benucci:

Leggiamo il comunicato emesso dai tre membri del consiglio di amministrazione espressi dalla Fondazione nel quale loro dichiarano ” nella ordinaria amministrazione abbiamo sempre fatto gli interessi della Banca dei cittadini e del territorio “.
Ci chiediamo e chiediamo come possa essere nell’interesse dei cittadini e del territorio la vendita massiccia  di azioni sopravvalutate delle quali è molto dubbio che si possa recuperare qualche cosa senza un’azione legale: non ha fatto perdere la fiducia di numerosi clienti?
È vero che gli ultimi esercizi hanno dimostrato criticità tali da non permettere di distribuire alcun dividendo ai soci?
Quale è la Banca di cui si stanno facendo gli interessi? Noi crediamo che per fare la dichiarazione espressa nel comunicato si debba prima rispondere ai quesiti sovraesposti e poi trarne le conclusioni.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login