Gianfranco Foscoli domenica 23 luglio si esibirà a Alviano

Il musicista/cantante e autore Gianfranco Foscoli, dopo il successo dei suoi brani in tutto il mondo, e di quello del 28 maggio in P.zza IV Novembre a Perugia, domenica 23 luglio si esibirà a Alviano. Allo spettacolo parteciperanno anche numerose scuole di ballo Co-Worker, da varie regioni d’Italia, carichi di entusiasmo e curiosità.

Il programma è ricco. Alle ore 18.00 il flash-mob dei Co-Worker, alle pendici del maniero sito nel borgo, sotto l’occhio attento delle autorità, dei giornalisti della carta stampata e di emittenti televisive, tra cui probabilmente quella di stato e radio.

Dalle ore 21.30, nella cornice dei festeggiamenti Patronali e quelli della nota Sagra del cinghiale connessa, l’atteso spettacolo musicale di Gianfranco Foscoli e La Band Spettacolo Italiana farà scatenare le migliaia di persone presenti con i travolgenti suoi successi, tra cui i radiofonici La Noche Vuela, Andiamo a Bailar ed En Otra Dimension, e riproporrà brevemente un assaggio del flash-mob del pomeriggio.

Il comune denominatore che lega l’artista all’amministrazione comunale, comunica Foscoli, è l’intenzione di avvalersi della notorietà dei brani del Foscoli all’estero per tentare di far tornare numerosi i turisti nella nostra splendida Umbria offesa dal sisma scorso.

Particolarmente impegnativo il futuro di Foscoli. E’ in lavorazione un singolo destinato al mercato americano, scritto in collaborazione con due artisti internazionali David Sabiu e Tommy Tam, che presto vedrà la presentazione, in pompa magna, direttamente su iHeart RADIO Los Angeles, sperando di bissare il successo dello scorso anno con “La Noche Vuela”, contemporaneamente sono in lavorazione altri singoli tra cui degni di nota sono “L’ultima immagine che ho di te” un brano italiano dalle arie british piuttosto ritmico. Ambizioso è il brano “Ole Olà”, estivo, fresco e ritmato come le hit che i più giovani esigono al momento e che l’artista ha scritto ed inciso presso lo studio Zitelli di Milano.

Insomma tanta carne al fuoco per un artista conterraneo che si sta imponendo con tanto successo e pertinenza.

 

 

 

 


Devi essere registrato per inserire i commenti Login