Acquapendentela Giunta approva la costituzione dell’ufficio Comunicazione e Ufficio stampa

ACQUAPENDENTE – Con Deliberazione di Giunta N° 98 il Comune di Acquapendente costituisce l’Ufficio Comunicazione pubblica ed Ufficio Stampa. “Premesso – si sottolinea nell’atto controfirmato congiuntamente dal sindaco Angelo Ghinassi e dal segretario Franco Colonnelli che l’Amministrazione Comunale intende nell’ambito delle proprie linee guida di governo istituire un Ufficio nello staff del sindaco ai sensi dell’articolo 90 del Decreto Legislativo 267/2000 relativo ad attività di comunicazione ai sensi della Legge 150 del 07 Giugno 2000 “Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione nelle pubbliche amministrazioni e per controllo delle attività in materia di relazioni pubbliche, trasparenza amministrativa, controllo delle attività e piani anticorruzione”; Dato atto che le attività di comunicazione-stampa vengono identificate in via esemplificativa come segue: a) Redazione di comunicati riguardanti sia l’attività dell’Amministrazione sia quella di informazione, promozione, lancio dei servizi e dei bandi, curando in particolare l’aggiornamento del sito internet comunale e della pagina facebook;
b) Gestione aggiornamento mailing list testate giornalistiche cartacee ed on line, locali e nazionali;
c) Organizzazione di conferenze, incontri ed eventi stampa;
d) Realizzazione di una rassegna stampa quotidiana o periodica anche attraverso l’utilizzo di strumenti informatici;
e) Cura della Comunicazione interna;
f) Realizzazione del rendiconto annuale delle attività di Amministrazione Comunale;
g) Cura della comunicazione istituzionale con gestione ed implementazione tecnica del sito e della pagina facebook in collaborazione con la struttura comunale e con i relativi Uffici;
h) Pubblicazione ed aggiornamento portali istituzionali;
i) Redazione e cura del periodico di informazione “Acquapendente Notizie”;
j)
Controllo dell’attività programmatica dell’Amministrazione in relazione alla trasparenza – amministrativa e legalità; Preso atto che tali attività possono essere gestiti dagli attuali incaricati ed in particolare per redazione comunicati, organizzazione conferenze, realizzazione rendiconto annuale dall’Ufficio Europa in collaborazione con gli assessorati di competenza, verrà affidato per tutto il resto incarico a giornalista o pubblicista e/o Società di comunicazione.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login