Vendita azioni Bpb, a Orvieto incontro pubblico organizzato da Praesidium con Silvano Rometti

Categoria: Archivio notizie,Politica

 

ORVIETO – Un appuntamento clou quello di domani – giovedì 22 giugno alla sala del Governatore di Orvieto – in cui si farà piena luce sulla vendita delle azioni della Banca Popolare di Bari da parte della Cassa di Risparmio di Orvieto. L’incontro organizzato dall’associazione Praesidium vedrà la partecipazione del presidente del Gruppo Socialisti e Riformisti della Regione Umbria Silvano Rometti che illustrerà la sua mozione “La vendita delle azioni della Banca Popolare di Bari da parte della Cassa di Risparmio di Orvieto”.
Azioni della BPB, vendute tramite l’intermediario CRO, successivamente svalutate e, per larga parte, non ancora ritornate ai risparmiatori sottoscrittori, che pure hanno fatto ormai da tempo richiesta di vendita, con il rischio, tra l’altro, di ulteriori e significative svalutazioni” dicono le Associazioni.

Di questo argomento, che interessa direttamente centinaia di persone già clienti della CRO, e dei suoi particolari aspetti, complicazioni e sviluppi, parlerà il Consigliere Regionale che chiederà, per tramite dell’Assemblea Legislativa Umbra, l’intervento della Giunta Regionale sul Governo nazionale al fine di definire e positivamente risolvere la complessa vicenda.

Interverranno l’Ing. Fabio Giovannella Presidente dell’Associazione Praesidium – Comitato Risparmiatori CRO-BPB, il prof. Franco Raimondo Barbabella per l’Associazione Comunità in Movimento, il dr. Angelo Garofalo Presidente Regionale ADOC e il dott. Stefano Moretti e l’Avvocato Florido Fratini terranno una relazione tecnica.

“Si tratta certamente del primo e più importante segnale istituzionale finora intervenuto in materia – sottolinea Praesidium – stante la totale assenza delle istituzioni di Orvieto, in tutte le sue componenti, anche per la rilevanza legislativa che la Regione ha nei confronti della Cassa di Risparmio di Orvieto a norma dell’art.117 della Costituzione”. L’ iniziativa, propedeutica al dibattito in Assemblea legislativa Regionale potrà cogliere e recepire ulteriori aspetti che emergeranno nell’incontro. All’iniziativa è invitata tutta la cittadinanza.

 


Devi essere registrato per inserire i commenti Login